Vodafone annuncia una nuova rimodulazione per i clienti di rete fissa

In queste ore, Vodafone ha annunciato l'imminente arrivo di una nuova rimodulazione tariffaria che riguarderà alcuni clienti di rete fissa. A partire dal prossimo 23 marzo 2021, infatti, alcuni clienti con un abbonamento Internet casa attivo con Vodafone registreranno un incremento del canone mensile di 1,99 euro. Da notare anche un aumento dei costi per l'invio della fattura cartacea. Ecco tutti i dettagli sulla nuova rimodulazione Vodafone per i clienti di rete fissa.

Vodafone annuncia una nuova rimodulazione per i clienti di rete fissa

A partire dal prossimo 23 marzo 2021, come annunciato in queste ore, alcuni abbonamenti Internet casa di Vodafone registreranno un incremento del canone. La nuova rimodulazione riguarderà un gruppo ben preciso di clienti Vodafone e comporterà un incremento del canone mensile di 1,99 euro. Il rincaro annuale sarà pari, quindi, a quasi 24 euro.

Da notare, inoltre, che l’operatore ha annunciato anche un rincaro del costo di spedizione della fattura cartacea. I clienti che hanno optato per tale modalità di ricezione, infatti, registreranno un rincaro di 61 centesimi di euro per la spedizione della fattura cartacea. Questa seconda rimodulazione è stata giustificata da Vodafone con l’esigenza di “ridurre l’impatto ambientale”.

Gli abbonamenti coinvolti dalla nuova rimodulazione di Vodafone

La rimodulazione annunciata questa settimana scatterà a partire dal 23 marzo 2021. Da tale data, infatti, il costo di alcuni abbonamenti di rete fissa di Vodafone incrementerà di 1,99 euro al mese. Il rincaro, stando a quanto specificato dall’operatore, riguarderà esclusivamente i clienti che hanno attivato uno dei seguenti abbonamenti:

  • Vodafone Casa Senza Limiti
  • Vodafone Casa Senza Limiti New
  • Vodafone Casa Zero Pensieri New
  • Vodafone Casa Zero Pensieri Plus
  • Vodafone Casa Senza Limiti Plus
  • Vodafone Telefono Senza Limiti
  • Vodafone Telefono Senza Limiti Extra
  • Telefono Ovunque
  • Vodafone Telefono Fisso
  • Tutto Facile Fisso

Per scoprire se il proprio abbonamento è coinvolto da questa nuova rimodulazione annunciata oggi da Vodafone è sufficiente controllare la fattura inviata dall’operatore. Vodafone, infatti, ha confermato che i clienti rimodulati riceveranno una specifica comunicazione in fattura che li avviserà del futuro incremento del canone mensile.

Ricordiamo, inoltre, che è possibile controllare la fattura anche in versione digitale, effettuando l’accesso all’area clienti del sito Vodafone. L’operatore, inoltre, per chi sceglie la bolletta digitale provvede, periodicamente, ad inviare tramite e-mail il link per consultare la bolletta online. Nella sezione relativa alle comunicazioni da parte dell’operatore, solitamente situata nell’ultima pagina del PDF, i clienti rimodulati troveranno l’avvio relativo all’incremento del canone a partire dal 23 marzo 2021.

Allo stesso modo, chi riceve ancora la bolletta cartacea verrà informato dell’incremento dei costi dell’invio della singola fattura. Dal 23 marzo questi clienti dovranno pagare 61 centesimi in più per ogni bolletta ricevuta direttamente dall’operatore. Per evitare questo costo extra basterà scegliere di passare alla bolletta digitale (tramite l’area clienti Vodafone oppure contattando il Servizio Clienti).

Per maggiori dettagli relativi alla rimodulazione tariffaria annunciata oggi è consigliabile contattare il Servizio Clienti Vodafone.

Come evitare di pagare di più cambiando operatore

La rimodulazione del canone mensile annunciata da Vodafone è una modifica unilaterale delle condizioni contrattuali. I clienti rimodulati, quindi, hanno la possibilità di esercitare il diritto di recessosenza costi aggiuntivi diversi da quelli eventualmente legati al metodo scelto, su variazioni.vodafone.it, nei negozi Vodafone, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a disdette@vodafone.pec.it o chiamando il 42590″. In caso di dispositivo acquistato a rate sarà possibile scegliere se continuare con il pagamento rateale o se saldare il dovuto in un’unica soluzione.

Per evitare di pagare di più è possibile scegliere di cambiare operatore. Il cambio di operatore, per i clienti oggetto di una modifica unilaterale delle condizioni contrattuali, può essere richiesto senza costi di alcun tipo. Si tratta, quindi, di un’opzione decisamente vantaggiosa per evitare il rincaro annunciato dall’operatore ed attivare un nuovo abbonamento Internet casa con condizioni ancora più convenienti. Per scegliere l’offerta giusta è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte Internet casa, disponibile al link qui di sotto oppure tramite l’App di SOStariffe.it, scaricabile dal Google Play Store e dall’Apple App Store.

Scopri qui le migliori offerte Internet casa »

A titolo esemplificativo, con la tabella qui di sotto andiamo a riepilogare quelle che sono le migliori tariffe da attivare per avere Internet a casa:

Offerta Linea telefonica e Internet Costi Tecnologia di connessione
Casa Web di PosteMobile Connessione illimitata sino a 300 Mega 21,90 euro al mese con attivazione di 29 euro Internet wireless
Fastweb NeXXt Casa e Mobile Linea telefonica con chiamate gratis, connessione illimitata sino a 1.000 Mega, SIM Fastweb con minuti illimitati, 100 SMS e 50 GB in 4G e 5G 25,95 euro al mese (abbonamento di rete fissa) + 8,95 euro al mese (per la SIM) Fibra ottica FTTH, Fibra mista rame FTTC o ADSL
Super Fibra Unlimited Linea telefonica con chiamate gratis, connessione illimitata sino a 1.000 Mega, Giga illimitati per i clienti WINDTRE su mobile 28,98 euro al mese Fibra ottica FTTH, Fibra mista rame FTTC o ADSL
TIM Super Fibra Linea telefonica con chiamate gratis, connessione illimitata sino a 1.000 Mega, Giga illimitati per i clienti TIM su mobile 29,90 euro al mese Fibra ottica FTTH, Fibra mista rame FTTC o ADSL
Sky WiFi Fibra (per clienti Sky TV) Linea telefonica, connessione illimitata sino a 1.000 Mega 29,90 euro al mese con primi 3 mesi gratis Fibra ottica FTTH o Fibra mista rame FTTC
Fastweb NeXXt Casa Linea telefonica con chiamate gratis, connessione illimitata sino a 1.000 Mega 29,95 euro al mese Fibra ottica FTTH, Fibra mista rame FTTC o ADSL

Quelle indicate sono solo alcune delle offerte Internet casa attualmente disponibili. Scegliere di cambiare operatore e attivare un nuovo abbonamento è la strada giusta per risparmiare ed evitare il rincaro di quasi 24 euro annunciato oggi da Vodafone. L’intera procedura di cambio operatore può essere eseguita direttamente online.

Per completare l’attivazione online è necessario fornire:

  • i dati anagrafici e un documento di identità dell’intestatario della linea
  • il codice di migrazione (disponibile in una precedente fattura) per la portabilità del numero
  • le coordinate IBAN per l’addebito delle fatture sul conto corrente

Commenti Facebook: