Vodafone: ancora limiti p2p

Vodafone modificherà le condizioni contrattuali per traffico VOIP (Voice Over Internet Protocol) a partire dal 20 Novembre 2009.

Allo scopo di salvaguardare la qualità del servizio Internet a vantaggio di tutti i Clienti, la velocità massima di connessione alle applicazioni definite “Peer to Peer (P2P)” e/o “File Sharing” potrà essere limitata negli orari di picco compresi fra le 7 e le 22 di tutti i giorni della  settimana.

filtro-p2p-vodafone

Nessuna variazione di velocità sarà apportata alla navigazione Web standard (per esempio: Browser Internet Explorer, Firefox, Safari).

Dal 20 Novembre sarà pubblicato l’elenco di tutte offerte disponibili che consentiranno l’uso delle applicazioni VOIP. Nessuna limitazione sarà invece apportata sui servizi di rete fissa ADSL.

Via: AndreaTrapani

dificherà le condizioni contrattuali per traffico VOIP (Voice Over Internet Protocol) a partire dal 20 Novembre 2009.

Allo scopo di salvaguardare la qualità del servizio Internet a vantaggio di tutti i Clienti, la velocità massima di connessione alle applicazioni definite “Peer to Peer (P2P)” e/o “File Sharing” potrà essere limitata negli orari di picco compresi fra le 7 e le 22 di tutti i giorni della  settimana.

filtro-p2p-vodafone

Nessuna variazione di velocità sarà apportata alla navigazione Web standard (per esempio: Browser Internet Explorer, Firefox, Safari).

Dal 20 Novembre sarà pubblicato l’elenco di tutte offerte disponibili che consentiranno l’uso delle applicazioni VOIP. Nessuna limitazione sarà invece apportata sui servizi di rete fissa ADSL.

Via: AndreaTrapani

Commenti Facebook: