Videogame online, il business salirà a 1 miliardo nel 2020

Secondo quanto afferma una recente ricerca condotta da Paysafecard, nel corso dei prossimi cinque anni il settore dei videogame online lieviterà del 90%, raggiungendo quota 35 milioni di utenti e generando un fatturato pari addirittura a 1 miliardo di euro nel 2020.

Videogame online, il business salirà a 1 miliardo nel 2020

Sempre secondo quanto ribadito da Paysafecard, l’incredibile prestazione di crescita dell’online gaming sarà guidata soprattutto dai mobile games, cioè i giochi che sono fruibili da tablet o dispositivi di telefonia mobile, per i quali si stimano ricavi pari a 445 milioni di euro, il doppio di quelli fatturati nel corso del 2014.

Ma non solo: l’analisi prevede che una buona performance sarà generata anche dai giochi digitali per personal computer, scaricabili direttamente dai portali online delle case produttrici, e che dovrebbero garantire un ricavo complessivo di 288 milioni di euro, contro gli appena 92 milioni di euro del 2014.

Aumenteranno ulteriormente, ma con una flessione della loro quota di mercato, i giochi online che possono essere fruiti direttamente da browser: per essi Paysafecard prevede incremento del fatturato da 246 a 323 milioni di euro.

Quanto basta per poter esprimere una discreta soddisfazione ma, in buona evidenza, altresì una contrazione della quota di mercato a causa della prestazione relativamente migliore degli altri comparti. Complessivamente, i tre settori di cui sopra si spartiranno il mercato con una proporzione pari a oltre il 40% per i mobile games, al 27% per i giochi digitali per personal computer, e del 30% per i giochi su browser.

Confronta offerte cellulari»

Per quanto attiene il fatturato in corso di conseguimento dai giochi digitali, nell’intero mercato europeo, il 2015 dovrebbe chiudersi con un ricavo stimato intorno ai 7,8 miliardi di euro, con il Regno Unito in testa a quota 2,3 miliardi di euro, Germania e Francia a chiudere il podio, e Italia in quarta posizione, a precedere la Spagna.

Secondo gli analisti di Paysafecard, l’evoluzione sopra descritta sarebbe garantita principalmente dalla tendenza in atto a preferire il nuovo metodo digitale per la distribuzione, invece del consueto e tradizionale formato fisico. Sicurezza, velocità e comodità di acquisto saranno i driver che guideranno l’espansione del comparto.

« notizia precedente « notizia successiva » »