Vendita energia elettrica: i migliori operatori e le migliori offerte

Per chi vuole risparmiare nell’energia elettrica domestica esistono offerte, sono sempre a disposizione, che permettono di decurtare la spesa in bolletta. Alcune di esse consentono di avere un risparmio garantito e delle tariffe preferenziali per determinati periodi e rappresentano senza dubbio un ottimo modo per diminuire i costi di una fornitura essenziale. L’importante è spulciare per bene tutte le offerte dedicate alla vendita di energia elettrica.

Quali sono le migliori proposte attivabili?

Senza dubbio per avere un quadro generale delle offerte e promozioni disponibili consultare lo strumento di comparazione gratuito di SOS Tariffe può essere un ottimo punto di partenza. E’ consigliabile comunque approfondire le singole offerte analizzando bene i vantaggi e svantaggi per essere certi che le condizioni proposte si adattino ai nostri bisogni effettivi.

 

Confronta offerte Energia Elettriche

 

 

Tariffe monorarie e biorarie

Le tariffe di erogazione dell’energia elettrica comunemente si distinguano in monorarie (ossia con un unico prezzo per tutte le ore della giornata) e biorarie (che prevedono differenziazione in base a orari predeterminati). Tale differenza però dal 1° gennaio 2012 è stata modificata dall’Autorità per l’ Energia Elettrica e il Gas con Delibera ARG/elt n. 122/11 che ha previsto, per tutti i clienti che non sono passati al mercato libero e hanno ancora all’attivo la tariffa di maggior tutela, “l’obbligo dell’applicazione di “prezzi biorari” a tutti i clienti domestici che hanno contatore elettronico riprogrammato sulle 3 fasce di consumo e che hanno ricevuto almeno 3 fatture di conguaglio”. Tecnicamente attraverso questa delibera si potranno avere delle fasce di consumo molto più convenienti rispetto ad altre indicativamente nelle prime ore del mattino e nella serata nonché nei week end. E’ importante però verificare la propria fascia di consumo al momento della scelta di un nuovo operatore attraverso la consultazione delle vecchie bollette dove possibile o attraverso la stima in base alle proprie abitudini ricavabile da diversi strumenti e anche dalle varie opzioni del comparatore di SOS Tariffe.

 

Confronta offerte con Tariffa Bioraria

 

Oltre alla tariffa e offerta di riferimento è importante tenere in considerazione anche il luogo in cui si vuole attivare l’utenza: le tariffe infatti variano di città in città in base alla tipologie di erogazione e agli accordi che intercorrono tra le varie aziende di fornitura e quelle di distribuzione. Anche questa variabile può essere valutata attraverso lo strumento di SOS Tariffe che permette di indicare l’indirizzo preciso. E’ da considerare che le offerte fanno riferimento solo a forniture di libero mercato che propongono delle tariffe vantaggiose rispetto a quello a maggior tutela e che se non si è residenti all’interno dell’abitazione ma intestatari della fornitura in bolletta si troverà il 30% rispetto alle normali tariffe.

Per avere una base di valutazione più accurata si può valutare lo storico della propria utenza, se non si è mai proceduto al cambio di fornitore infatti si fa riferimento al mercato a maggior tutela che prevede un costo annuo all’incirca di 530 euro complessivi. Passando al libero mercato si potranno trovare offerte con prezzi bloccati per 12 mesi o per periodi maggiori che potranno garantire un effettivo risparmio. E’ comunque sempre buona regola leggere attentamente tutte le clausole del contratto per avere delle certezze ulteriori e non dover subire costi aggiuntivi sulla propria utenza.

Confronta tariffe a Prezzo Bloccato

 

Le offerte più convenienti

Enel Energia

Enel tra le sue proposte ha tariffe adatte a tutte le esigenze che permettono di avere un prezzo bloccato per 12 mesi e risparmiare quindi sulle spese rispetto alle tariffe a maggior tutela. Le offerte da non perdere sono E-light e E-light Verde che permettono di risparmiare rispettivamente 61,28 euro e 34,88 euro rispetto alle normali tariffe non scontate.

Scopri le tariffe Enel Energia

 

DSE

Anche DSE consente di risparmiare fino a 45 euro l’anno sulla spesa in bolletta grazie alle offerte attivabili e sottoscrivibili esclusivamente online DSE Amica Web Flat Bioraria e Monoraria.

Vai alle offerte DSE

 

Sorgenia

Due sono le offerte imperdibili si Sorgenia che consentono di risparmiare sia nella versione monoraria che bioraria. Entrambe le offerte si chiamano TiVoglioWeb e nella declinazione monoraria si possono risparmiare fino a 49,80 euro mentre nella versione bioraria fino a 38,49 euro.

Scopri le offerte Sorgenia

 

Edison

Molto variegata e conveniente è l’offerta di Edison che si caratterizza per una maggiore frammentazione delle promozioni mettendo a disposizione diverse soluzioni ad hoc per diversi consumatori. Ben sette sono le opportunità di risparmio che si possono trovare. Con Luce Zero Sorprese Web – 2100kWh si possono risparmiare fino a 40 euro mentre con Luce Sconto Facile fino a 37,28. Convenienti anche Luce Zero Soprese – 2400 kWh e 2700 kWh e 1650 kWh che rispettivamente assicurano un risparmio di 35,78 euro annui, 31,49 euro e 16,82 euro. Con Luce Sconto Facile Bioraria e Web luce Bioraria si possono invece risparmiare 16,82 e 3,39 euro.

Scopri le tariffe Edison

 

Eni

Con Eni due sono le offerte che portano ad un risparmio annuo sull’energia ossia Eni Free ed Eni Free Bioraria che permettono di risparmiare 28,87 euro e 22,70 euro. Entrambe le tariffe sono indicizzate AEEG e prevedono un contratto indeterminato.

A2A

Anche A2A propone tariffe vantaggiose ossia Prezzo sicuro Web+ Bioraria e Prezzo sicuro Web+ che consentono di risparmiare 6,72 euro e 21,72 euro.

Commenti Facebook: