Velocizzare Internet

La necessità di velocizzare Internet è comunque a tutti coloro i quali – per lavoro o per svago – desiderano entrare in disponibilità di una connessione più celere e senza intoppi. Se, tuttavia, in alcuni casi vi è ben poco da fare (eccetto cambiare operatore o linea), in altre ipotesi è possibile conseguire una migliore velocità di collegamento al web con diversi piccoli accorgimenti. Vediamo insieme i principali.

Ecco alcuni utili consigli per migliorare la velocità di Internet
Ecco alcuni utili consigli per migliorare la velocità di Internet

Presenza di virus

Una prima motivazione di un Internet lento potrebbe essere ad esempio legata alla presenza di virus o spyware. Oltre che rallentare la connessione al web, tali elementi possono pregiudicare la regolare fruizione del web creando evidenti pericoli di perdita dei propri dati personali, per fini illeciti. Meglio allora effettuare regolari e periodiche scansioni del proprio sistema attraverso antivirus e antimalware sempre aggiornati, che possano permettere all’utente di rasserenarsi sull’assenza (così si spera!) di elementi dannosi.

Considerando che esistono centinaia di antivirus (alcuni dei quali, gratuiti) e che la scansione impiega solo pochi minuti, val davvero la pena porre grande attenzione sulla necessità di proteggere adeguatamente il proprio dispositivo da virus & co.

Impostazioni del browser

Un secondo motivo di rallentamento della connessione a Internet potrebbe dipendere dalle cattive impostazioni del proprio browser. Un semplice suggerimento consiste nell’evitare di installare troppi add-on o plugin sui vostri sistemi di navigazione, mantenendo solamente quelli essenziali ed eliminando il superfluo.

Scopri tariffe ADSL veloce

Attività parallele

Un terzo consiglio di miglioramento della velocità di Internet è relativo all’analisi del traffico dati fruito. La connessione al web è infatti “condivisa” tra tutti coloro che sono collegati alla stessa linea e, inoltre, tra tutti i software contemporaneamente connessi. Se pertanto state scaricando un film, è probabile che la connessione riservata per attività parallele, come lo streaming di un altro video, possa essere rallentata. Se non disponete di una connessione Internet particolarmente rapida, cercate quindi di evitare di sovraccaricare le richieste di traffico dati con troppe attività.

DNS

Un’altra comune ragione di rallentamento della connessione a Internet è la lentezza del server usato per accedere ai siti web. Per aggirare questo ostacolo esistono degli appositi software che, automaticamente, scelgono i server DNS più rapidi per poter fruire della connessione a Internet. L’utilizzo di questi software è semplice ed efficace e, di norma, non appesantisce il proprio sistema.

Se invece desiderate disporre di un metodo ancora più efficace, non vi rimane che consultare periodicamente il nostro comparatore gratuito di tariffe, e relativo speed test: in pochi secondi individuerete la connessione ADSL o mobile più celere per la vostra zona di riferimento, alle condizioni migliori sul mercato!

Commenti Facebook: