Vacanze estive low-cost, strategie per risparmiare al mare e a casa

Quest’estate la parola d’ordine è risparmio. Così, gli stabilimenti balneari hanno adottato diverse strategie per attirare i turisti, e che consentono un risparmio fino al 50%: ombrelloni a ore, cabine condivise, rimborsi per pioggia, tre lettini al prezzo di due e tante altre. SosTariffe.it ti offre, inoltre, qualche consiglio per risparmiare sulle bollette a casa e avere così più soldi a disposizione per le vacanze estive. Scopri le migliori strategie per risparmiare a mare e a casa.

L’estate 2013 sarà piena di offerte fantasiose per attirare clienti, allontanandoli delle spiagge libere e risparmiare. A differenza degli anni passati, quest’estate i prezzi non solo non crescono, ma scendono dappertutto, anche se di poco. Federeconsumatori stima un risparmio medio che si aggira intorno al 5% per le sdraio, all’1 % per la cabina e al 2% per l’ombrellone.

Gli stabilimenti balneari propongono diverse offerte e promozioni, alcune più classiche ed altre piuttosto creative. Ad esempio,  gli ombrelloni “part time”, ovvero che si possono condividere durante la giornata; anche la cabina in condominio, condivisa tra più famiglie.

Al classico “tre lettini al prezzo di due“, si aggiunge un forte sconto per chi arriva all’alba in spiaggia. Sarà possibile, inoltre, l‘ingresso a tempo ad alcuni lidi, ad esempio con 10 ore a disposizione da spalmare lungo la settimana. Se si vuole invece abbonarsi per tutta la stagione estiva, è possibile pagare a rate.

Sul litorale pisano, invece, ci sono benefici esclusivi per la terza età, con ombrelloni gratis dal lunedì al venerdì per gli over 65 con reddito inferiore ai 20 mila euro l’anno.

In Abruzzo è possibili consultare tramite SMS il meteo, ed in certi casi se la pioggia arriva improvvisa è previsto il rimborso del costo di ombrellone e lettino.

Il presidente del Codacons Carlo Rienzi ha spiegato che “si tratta di offerte in grado di far risparmiare ai bagnanti sino al 50%. Le tariffe restano stabili mentre a far cambiare le cose sono gli sconti e le promozioni“.

Taglia le bollette prima di partire e risparmia

Al di là delle promozioni e offerte lanciate dagli stabilimenti balneari, andare in vacanza con qualche euro in più in tasca è sempre positivo. Perciò, vogliamo fornirvi alcuni consigli su come risparmiare sulle bollette di casa.

SosTariffe.it mette a disposizione degli italiani una serie di comparatori gratuiti ed indipendenti di tariffe energia elettrica, gas, ADSL, telefonia mobile, o conto corrente.

Cambiando fornitore è possibile risparmiare fino a 1.200 euro, come spiegato nel nostro ultimo osservatorio sulla convenienza di cambiare operatore.

Tariffe Energia Elettrica e/o Gas

Hai una casa a mare o in montagna e paghi più di quanto vorresti per l’energia elettrica o il gas? Attivando una tariffa del Mercato Libero si può risparmiare fino al 10% della spesa annua. Si tratta di un risparmio che può raggiungere i 150-160 euro all’anno rispetto la tariffa a Maggior Tutela, a seconda dei tuoi consumi.

Utilizzando il nostro comparatore gratuito puoi identificare facilmente la tariffa più conveniente per te. Ricordati di impostare il tuo profilo come “Non Residente” (se è la tua seconda abitazione) e “Cambio Fornitore“, se hai già attiva una fornitura luce. Se invece devi attivare la fornitura luce per la prima volta, clicca su “Nuova Attivazione” per visualizzare le tariffe luce disponibili per questa situazione.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Telefonia Mobile

Nell’ambito della telefonia mobile, SosTariffe.it ha dimostrato che la portabilità del numero ad altro operatore consente di approfittare delle offerte riservate ai nuovi clienti, con un risparmio che può superare il 30% mensile.

Se sei interessato a cambiare operatore, dunque, non c’è periodo migliore di questo per farlo: approfittando delle offerte estive delle compagnie telefoniche puoi avere un risparmio extra.

Confronta Tariffe Cellulari

Tariffe ADSL

Per quanto riguarda l’ADSL, se non puoi farne a meno durante l’estate, per te potrebbero essere convenienti le tariffe ASDL che includono una chiavetta Internet mobile. Ad esempio, tutte le tariffe ADSL di Vodafone prevedono non solo l’Internet Key, ma includono anche 1 GB al mese per la navigazione mobile, senza costi aggiuntivi.

Scopri le tariffe ADSL Vodafone

Anche con le tariffe All Inclusive di Infostrada puoi avere una chiavetta Internet, aggiungendo 3 euro al mese al canone mensile del tuo piano.

Vai a All Inclusive di Infostrada

Infine, SosTariffe.it ha pubblicato un osservatorio nel quale è stato dimostrato che cambiando operatore ADSL la spesa annua può ridursi perfino di 400 euro all’anno, approfittando le offerte per i nuovi clienti. Leggi l’osservatorio per saperne di più.

Confronta Tariffe ADSL

Conti correnti e Conti Deposito

In materia di conti di deposito, SosTariffe.it ha individuato le banche con cui non si paga l’imposta di bollo.

Anche in materia di conti correnti ci sono stati rincari, sempre tramite l’aumento dell’imposta di bollo. Sul nostro portale potete individuare molto facilmente i conti correnti a zero spese e senza bollo, utilizzando i filtri disponibili a sinistra nella pagina del comparatore.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: