Una scuola su cinque non è connessa a Internet

Secondo quanto rivela un recente rapporto di Glocus, un’aula scolastica su due non sarebbe cablata, mentre le lavagne interattive e i tablet si fermerebbero – rispettivamente – a quota 70 mila e 13 mila unità. Tra i dati più allarmanti, il fatto che in Italia una scuola su cinque non sarebbe connessa a Internet.

Secondo gli ultimi dati Glocus, in Italia una scuola su cinque non è connessa a Internet
Secondo gli ultimi dati Glocus, in Italia una scuola su cinque non è connessa a Internet

Presentato poche ore fa in Senato, i dati Glocus manifestando un ritardo infrastrutturale e culturale piuttosto evidente, tanto da rendere un miraggio la scuola digitale tricolore. In ogni caso – afferma lo studio in uno dei suoi passaggi più interessanti – il problema non sembra essere solamente relativo alla mancanza di strumenti digitali, quanto anche legato al metodo di insegnamento da fruire nell’era digitale.

Scopri offerte ADSL

Un metodo che lo studio sottolinea come non più timoroso, ma in grado di valorizzare “la strumentazione tecnologica disponibile oggi, potenziando al tempo stesso l’autonomia nello studio e la formazione di un autonomo profilo culturale”, insegnando quindi agli studenti come muoversi all’interno del contesto digitale e, inoltre, come gestire “proficuamente e scientificamente l’enorme flusso di informazioni presenti nella rete”.

Stando a quanto affermano i dati forniti dalla Commissione Europea, l’Italia ha la più bassa disponibilità di accesso alla rete a banda larga, indipendentemente dal grado di istituto scolastico.

Se desiderate poter prendere visione delle migliori offerte ADSL, non vi rimane che consultare il servizio del nostro comparatore gratuito!

Commenti Facebook: