Una Rc auto sostenibile e solidale: Eticar di CAES

In nome dei principi che ispirano l’economia solidale pochi anni fa è nata in Italia la prima Rc auto “etica”: Etica di CAES (Consorzio Assicurativo Etico e Solidale). CAES assicura oggi tantissime persone giuridiche, specialmente quelle appartenenti al settore no-profit agendo in qualità di intermediario con Assimoco (Assicurazioni del Movimento Cooperativo), ma anche persone fisiche.

Anche il risparmio è un valore sociale. Gruppi d'acquisto per polizze RCA

Il progetto del Consorzio di contrattazione collettiva CAES permette di ottenere premi assicurativi davvero convenienti per i consociati. Le polizze RC auto ed Rc moto presentate da CAES si ispirano al principio della mutualità dell’assicurazione, ovvero a quel principio secondo cui un gruppo o una collettività decidono di dividere e sostenere insieme gli oneri per coprire un sinistro.

Chi è CAES

CAES è una realtà societaria che applica il metodo dell’economia solidale ai servizi assicurativi per cui svolge attività di mediazione. Si tratta del primo esperimento italiano in ambito assicurativo che svolge la propria attività equilibrando esigenze imprenditoriali e finalità sociale; l’obiettivo di CAES è quello di promuovere e formare un movimento di consumatori “responsabili” ed inclini alle spese solidali.

Di fatto CAES è un’agenzia assicurativa plurimandataria che si rivolge prettamente al Terzo Settore distribuendo prodotti assicurativi caratterizzati da trasparenza dello strumento di garanzia. Lo scopo di CAES è soprattutto quello di condizionare le scelte politiche, commerciali ed assicurative delle compagnie con cui collabora per renderle il più vicine possibile alle reali esigenze dei consumatori in tempi di crisi economica.
Confronta assicurazioni auto

A quanto ammonta il risparmio

Le polizze Rc auto ed Rc moto offerte dal Consorzio CAES superano la regola secondo cui, in alcune zone d’Italia, le polizze assicurative costano molto di più rispetto ad altre (ad esempio Bari e Napoli presentano i preventivi per Rc auto più cari). Eticar garantisce uno sconto del 25% sulla Rc auto, il 50% in meno sulla copertura furto-incendio e il 15% in meno su garanzia Kasko e infortuni.
Confronta preventivi RC auto

Ciò avviene in quanto CAES non guadagna alcuna provvigione sulla polizze, prende solo il 3% al netto delle imposte. La trasparenza è la chiave di lettura primaria delle assicurazioni CAES: il 13% degli incassi per Rc auto va allo Stato a titolo di imposta, l’8% al consorzio per sostenere i costi della struttura ed in resto ad Assimoco. Tutto ciò vuole segnare una svolta nel settore assicurativo, orientandolo ed ispirandolo ai principi dell’economica solidale.

Il ruolo del Consorzio è quello di qualificare le polizze assicurative come strumenti sociali per la sicurezza dei singoli e delle comunità ponendosi come modello ispiratore di sostenibilità alternativa che punta ad una economia “diversa”.

Commenti Facebook: