Un robot per trasformare rifiuti organici in elettricità a casa

Non solo differenziare i rifiuti organici a casa: si può fare di più. Ad esempio, trasformarli in energia elettrica e compost per il giardino o terrazzo. E ciò che è capace di fare il robot No.Waste, messo a punto dall’IRSSAT in Sicilia. Si tratta di un robot elettrodomestico in grado di processare rifiuti organici per la produzione di biogas e compost. E non è mica un esperimento: è stato già utilizzato in diversi paesi siciliani, in realtà rurali, industriali e turistiche.

riciclare i rifiuti organici per produrre energia elettrica
Si può fare energia elettrica dall'umido di casa

Grazie al finanziamento del programma europeo Life plus l’IRSSAT in Siclia ha messo a punto un robot elettrodomestico che può processare i rifiuti organici della casa per produrre biogas e compost di alta qualità.

Un centinaio di famiglie siciliane hanno già comprovato il suo ottimo funzionamento in tre comuni che includono diversi contesti: una realtà rurale (Gaggi), industriale (Melilli), e turistica (Castelmola).

I risultati di questa prima fase del progetto sono stati presentati recentemente a Bruxelles, nell’ambito della “Green Week” europea, occasione nella quale è stata annunciata anche la prossima fase di sperimentazione che consentirà di aprire la scala del test alle istituzioni municipali del Nord Europa.

Il presidente dell’IRSSAT, Giuseppe Lo Bianco ha spiegato che l’istituto “ha messo a punto un piccolo robot elettrodomestico in grado di triturare i rifiuti organici domestici e agevolarne la trasformazione in pre-compost. Il prodotto ritirato a intervalli regolari – di una o due settimane, in ragione dei quantitativi prodotti – viene sottoposto poi a una seconda fase di lavorazione, che permette la produzione di biogas”. Così, il metano può essere utilizzato come fonte energetica primaria, oppure subire un’altra trasformazione in energia elettrica, come residuo della lavorazione del compost.

Secondo i ricercatori, il robot No.Waste è in grado di generare una quantità di energia elettrica pari a 70-100 mila euro all’anno.
Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: