Un nuovo Cto per Vodafone

Vodafone Group avrà presto un nuovo Cto: Johan Wibergh, al momento vicepresidente esecutivo e capo del segmento Networks di Ericsson. Wibergh, appena nominato, riporterà direttamente al CEO Vittorio Colao e si unirà al gruppo nel maggio di quest’anno. Prenderà il posto di Steve Pusey, che si dimetterà da Vodafone il 31 luglio, dopo l’incontro generale annuale del Vodafone Group il 28 luglio.

Vodafone
Johan Wibergh, al momento vicepresidente esecutivo di Ericsson, prenderà il posto di Steve Pusey

Pusey era entrato in Vodafone dopo l’esperienza in Nortel nel 2006 e faceva parte del Board dal 2009. Tra i suoi principali successi, l’espansione globale dei servizi 3G di Vodafone, il lancio del 4G in 15 paesi e lo sviluppo della strategia di convergenza, anche con l’acquisizione di reti fisse in Germania, Nuova Zelanda, Spagna e Regno Unito nonché con lo stimolo alla crescita della fibra ottica in Irlanda, Italia, Portogallo e Spagna.
Scopri le offerte Vodafone mobile
Dal canto suo, Wibergh era entrato nel 1996 in Ericsson e ha ricoperto ruoli di alto rilievo in Brasile e negli Stati Uniti, per entrare poi nell’Executive Leadership Team dell’azienda dal 2008. Al suo posto in Ericsson come capo del segmento Networks gli subentrerà il CEO Hans Vestberg.

Vittorio Colao ha salutato l’arrivo di Wibergh lodandone background e competenze, ideali per la transizione dell’azienda a global data company, e dichiarandosi ansioso di lavorare con lui.

Commenti Facebook: