Twist, Vodafone è partner del nuovo car sharing di Milano

Si chiama TWIST (Transport With Innovative Sustainable Technology) il nuovo servizio di car sharing disponibile a Milano dal mese di maggio, con ottanta Volkswagen UP! di un color blu squillante, ecologiche e confortevoli, pronte a essere guidate con il modello del free floating, che non prevede l’obbligo di riportare l’autovettura nel luogo dove è stata prelevata. E tra i partner c’è Vodafone.

Volskwagen-Up
Si parte con 80 auto con connettività Vodafone, ma gli obiettivi sono ambiziosi

L’operatore telefonico ha infatti fornito tutti i sistemi di connettività delle auto e dei servizi connessi. Nelle parole di Augusto Bandera, Head of Corporate Sales di Vodafone Italia, «la collaborazione con Twist è un’ulteriore conferma della centralità di Milano nelle strategie di Vodafone Italia, città dove per primi abbiamo portato la connettività 4G di nuova generazione già dallo scorso ottobre e dove continuiamo ad investire per potenziare la copertura della nostra rete mobile e fissa».
Confronta le ADSL Vodafone
TWIST è un consorzio costituito da Twist srl e Frigerio Viaggi, per un’idea nata dalla mente della giovane imprenditrice Alessandra Guaitamacchi. Il prezzo? Competitivo: 27 centesimi al minuto con tariffa all inclusive (comprensiva di assicurazione, manutenzione, carburante, parcheggio e Area C). Il veicolo più vicino a dove ci si trova si può individuare facilmente con l’app per smartphone, prelevandolo senza bisogno di prenotazione e senza obbligo sui tempi di riconsegna. L’obiettivo è ambizioso: estendere il servizio su tutto il territorio italiano.

Commenti Facebook: