Tv streaming, arriva anche la proposta di Carrefour

Dopo il terremoto Netflix, il panorama europeo delle tv streaming continua a cambiare. In Francia è appena arrivata anche Nolim Film, la proposta di video on demand lanciata da Carrefour, già chiamata come la risposta d’oltralpe al colosso guidato da Reed Hastings. Intanto si susseguono i cambiamenti anche in Italia.

Nolim
Nolim Film si prepara a sfidare Netflix in Francia

Telecom Italia, infatti, ha rivisto e rinnovato la sua offerta per la propria tv streaming, TIMvision, con un canone speciale per chi è già cliente con ADSL Illimitata o fibra ottica. Buoni risultati anche da Chili TV che ha raggiunto 450mila utenti a fine 2014 e da poco è sbarcata anche in Austria e in Polonia.

Secondo Augusto Preta, direttore di ItMedia Consulting, dietro il mercato della pay tv «ci sono tanti segmenti che non si sono sviluppati finora qui in Europa. Non c’è solo il modello Netflix e non è possibile dire ora quale sarà il modello prevalente. L’unica cosa certa è che si sta passando da un sistema con al centro il broadcast, le tv tradizionali, ad uno con al centro il broadband, la banda larga».
Confronta le offerte TV
Sempre in prospettiva banda larga, da ricordare che tra poche settimane Telecom Italia offrirà con la sua fibra ottica i contenuti di Sky, dopo l’accordo stretto tra le due società nell’aprile dell’anno scorso.

Commenti Facebook: