Tutto su 3 Fiber e WindHome: le novità del mercato a confronto

Con la gamma di offerte 3 Fiber e WindHome, Wind Tre, il colosso delle telecomunicazioni leader in Italia per la telefonia mobile con 31 milioni di clienti e secondo operatore di telefonia fissa con 2,7 milioni, punta a conquistare il mercato della fibra ottica in rapida espansione. Un’offerta completa di opzioni per soddisfare le esigenze dei vari utenti e sfidare gli altri operatori del mercato a suon di promozioni, sconti, e gratuità.

Confronto tra le offerte 3 Fiber e WindHome

I piani di 3 Fiber Infostrada

Il brand 3 Italia con il lancio di 3 Fiber a metà settembre ha voluto imprimere un nuovo volto al proprio pacchetto di offerte.

In esclusiva web al prezzo bloccato di 19,90 euro ogni 4 settimane l’offerta 3 Fiber garantisce, per i clienti coperti dal servizio, connessioni alle massime prestazioni con fibra illimitata fino a 1000 MB. Per quanto riguarda i dispositivi mobili, 3 Fiber include nel pacchetto l’attivazione dell’opzione ALL-IN Fiber, la quale offre, ogni 28 giorni su una SIM prepagata 3 Italia, 1000 minuti, 200 SMS, 2 GB di traffico dati LTE.

La promozione prevede anche telefonate da rete fissa in Italia, Europa Occidentale, USA e Canada e verso tutti i cellulari in Italia al costo di 0 cent al minuto e 18 cent di scatto alla risposta. Da precisare che il servizio voce si basa sulla tecnologia VoIP e pertanto il suo sfruttamento da parte dell’utente è subordinato al collegamento del telefono fisso al modem Wi-Fi di ultima generazione che viene fornito da 3 Italia in vendita abbinata. Il modem ha un costo complessivo di 192 euro suddiviso in 48 rate da 4 euro ciascuna. Inoltre con l’acquisto del modem il cliente si impegna a non recedere dal contratto fino al pagamento dell’ultima rata e a mantenere attive una delle offerte 3 Italia. Il recesso anticipato è ammesso ma in tal caso l’utente è tenuto a corrispondere, in un’unica soluzione, tutte le rate rimanenti.

3 Italia precisa inoltre che il conto telefonico viene emesso ogni 8 settimane, mentre per sottoscrivere l’offerta c’è tempo fino al 27 novembre.
Confronta le migliori offerte 3 Fiber

I piani di WindHome Infostrada

Wind dal canto suo offre due opzioni fibra per venire incontro alle esigenze di una clientela diversificata.

L’opzione base, più economica, è WindHome la quale al prezzo bloccato di 19,90 euro ogni 28 giorni offre connessioni in fibra ottica fino a 1000 MB per i clienti già coperti dal servizio, e 50 GB di traffico dati in mobilità ogni 4 settimane. Da notare che l’offerta mobile si basa sull’utilizzo di una SIM dati abbonamento con internet illimitato inclusa nell’offerta.

Le chiamate da rete fissa hanno un costo di 18 cent/chiamata verso tutti i numeri fissi e Mobili Nazionali e verso i numeri fissi di Europa Occidentale, Usa e Canada.

L’attivazione della promozione è gratuita mentre per la navigazione da casa Wind propone, in vendita abbinata, il modem di ultima generazione al costo di 4 euro per 48 rate. Anche in questo caso per l’utilizzo del servizio voce è necessario collegare il telefono di casa al Modem Wi-Fi. Come l’offerta 3 italia anche la promozione Wind scade il 27 novembre.

L’offerta WindHome Unlimited al costo di 22,90 euro, sempre ogni 4 settimane, aggiunge al pacchetto base dei servizi WindHome anche le chiamate illimitate da rete fissa verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e verso i numeri fissi di Europa Occidentale, Usa e Canada.
Confronta le migliori offerte WindHome

Il verdetto

Dal punto di vista dei costi, entrambe le proposte, quella di 3 Italia e quella di Wind si equivalgono. Entrambe offrono opzioni a partire da 19,90 euro ogni 4 settimane e l’attivazione è gratuita. Probabilmente ciò riflette anche una precisa strategia della nuova società Wind Tre verso la progressiva integrazione delle tariffe tra i due brand. Alcune differenze si hanno invece, inevitabilmente, nella tipologia dei servizi offerti. Considerando le varie proposte si evince come l’opzione di 3 Italia sia più orientata ad offrire minuti per le chiamate da mobile, più SMS gratuiti. L’offerta base di Wind, al contrario, garantisce un maggiore traffico dati da mobile: 50 GB contro appena 2 GB di 3 Fiber. Per il resto le opzioni si equivalgono anche per quanto concerne la fibra ottica. Entrambe si appoggiano alla rete Open Fiber sviluppata dal Gruppo Enel che garantisce connessioni in fibra FTTH fino a 1000 Mbps in download e 100 Mbps in upload a Milano, Bologna, Torino, Bari, Catania, Cagliari, Perugia, Venezia, Napoli, Padova, Palermo e Genova nelle zone coperte; connessioni in fibra FTTC fino a 100 Mb in download e 20 Mb in upload.

Commenti Facebook: