Tutti i programmi in diretta streaming gratis

Hai poco tempo per stare davanti alla TV o sei stanco di dover rinunciare a guardare quello che più ti piace per preservare la quiete familiare? In questi casi potrà esserti utile conoscere come seguire tutti i programmi in diretta streaming gratis, una modalità di visione sempre più diffusa e personalizzata. E’ infatti possibile guardare quasi tutte le emittenti nazionali tramite computer, tablet o smartphone.

Sono diversi i programmi visibili in streaming gratuitamente

Ti piace guardare i tuoi programmi televisivi preferiti in modo flessibile grazie al supporto della tecnologia? Possiamo consigliarti come seguire tutti i programmi in diretta streaming gratis, una modalità di accesso ai contenuti sempre più diffusa. I servizi di questo tipo non mancano e consentono di guardare quasi tutte le principali emittenti nazionali in modo semplice da computer, smartphone o tablet.

Per avviare le dirette e guardare i contenuti in modalità on demand non è necessario installare alcun programma specifico. E’ possibile infatti utilizzare un software dotato del supporto di navigazione a Flash Player, come ad esempio Google Chrome, Firefox, Internet Explorer o Microsoft Edge. Solo in alcuni casi potrebbe essere richiesto il plugin Microsoft Silverlight, ma questa informazione viene segnalata già al momento della sintonizzazione.

Se vuoi invece accrescere la tua scelta sono disponibili anche piattaforme di TV streaming a pagamento. Tra queste, c’è Sky Online, il servizio via Internet di Murdoch pensato per chi non vuole o non può installare la parabola ma vuole accedere ai principali contenuti della pay TV satellitare. Non sono previsti rinnovi automatici né contributi per l’eventuale disdetta. Per maggiori informazioni su pacchetti e tariffe puoi premere sul pulsante verde qui sotto:

Vai alle offerte Sky Online

Come guardare i programmi in streaming gratis

Seguire i tuoi programmi preferiti in streaming, senza alcun costo, semplicemente utilizzando il tuo computer o i tuoi device mobili, è ormai un’operazione semplice anche per gli utenti meno esperti. La scelta è particolarmente ampia visto che quasi tutte le emittenti nazionali sono dotate di una specifica piattaforma in grado di soddisfare questa esigenza. Ecco qui di seguito una selezione dei contenuti disponibili:

Rai.tv: consente di guardare in diretta streaming tutte le reti Rai del digitale terrestre e i programmi trasmessi da queste in modalità on demand (compresi film e serie TV di ogni genere). Per accedere ai contenuti live basta selezionare la voce “Diretta TV” posizionata in alto a sinistra e scegliere il canale a cui si è interessati. Se invece si preferisce puntare sui titoli on demand, che puoi vedere quando preferisci, è sufficiente utilizzare le categorie indicate in homepage oppure l’elenco alfabetico presente nel menu denominato “Programmi on-demand”.

E’ inoltre possibile fruire di un servizio innovativo chiamato “Rai Replay”, pensato per gustare quasi tutti i programmi trasmessi dalla TV di Stato nella settimana precedente.

E’ disponibile anche la app della Rai per Android, iOS e Windows Phone.

Video Mediaset: permette di guardare Canale 5, Rete 4, Italia 1, Italia 2, La5, Mediaset Extra, Top Crime, Iris e Tgcom 24 in live streaming, ma solo dopo avere creato un account personale in modo gratuito. Registrarsi al sito è un’operazione davvero semplice: basta cliccare su “Login” in alto a destra e poi sul pulsante “Registrati ora” nella pagina che si visualizza. E’ quindi necessario compilare il modulo con i propri dati e cliccare sul link di conferma che si riceverà nella propria casella di posta elettronica. Non appena l’operazione sarà completata, sarà possibile vedere le dirette dei canali dell’azienda di Cologno Monzese semplicemente premendo sul logo della rete a cui si è interessati. Il player funziona tramite HTML5 o Microsoft Silverlight, a seconda del browser che si sceglie di utilizzare.

Su questa piattaforma sono disponibili anche fiction e programmi del Biscione da fruire in modalità on demand (in questo caso non è necessaria la registrazione). Per verificare quali sono i contenuti tra cui è possibile scegliere si deve entrare all’interno del menu “On demand” e aprire la tendina corrispondente.

La app corrispondente è utilizzabile per dispositivi Android, iOS e Windows Phone.

La7.tv: permette di guardare La 7 live e i programmi più importanti del palinsesto della rete in modalità on demand. E’ inoltre possibile accedere all’interno di una sezione denominata “La settimana”, dove sono presenti i contenuti principali andati in onda nei sette giorni precedenti sulle due emittenti. Interessante è anche l’ “Archivio cult”, pensato per chi vuole rivedere trasmissioni che hanno fatto la storia dei canali di Cairo.

Mtv On Demand: consente di vedere in modalità on demand tutti i programmi principali trasmessi da Mtv Italia. E’ possibile scegliere tra varie clip con i “best of” delle varie trasmissioni e contenuti completi. Selezionare quello che si preferisce è piuttosto semplice: sono disponibili l’elenco alfabetico dei titoli (menu A-Z in alto a sinistra) o le varie categorie suddivise per generi al centro dell’homepage.

MTV Next è invece l’app che consente di guardare i principali show in modalità on demand, ma non in diretta streaming. E’ adatta per device Android e iOS.

DPlay: è la piattaforma di Discovery Italia che raggruppa i format di tutte le emittenti del gruppo, ovvero RealTime, Dmax, Focus e Giallo. Per accedervi basta collegarsi al sito e cliccare sulla voce “Programmi” per visualizzare l’elenco dei titoli disponibili. In alternativa, è possibile entrare nel menu “Canali” e decidere qual è la rete che si vuole guardare in tempo reale. E’ disponibile anche per Android e iOS.

Cielo TV:  per chi vuole apprezzare palinsesto di Cielo TV, l’emittente generalista di Sky, in onda anche sul digitale terrestre, in diretta streaming. Sono disponibili inoltre anche alcune clip dei programmi più popolari all’interno dell’area “Video”.

Sky Tg24: è il canale all news di Sky, che consente di ricevere aggiornamenti costanti su quello che avviene in Italia e nel mondo, visibile anche in diretta streaming. Basta premere il pulsante “Guarda la diretta” collocato in alto a destra nel sito. Chi invece preferisce guardare i notiziari attraverso i propri dispositivi mobili può scaricare la app: è gratuita per tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare, mentre costa 1,79 euro/mese (primi 30 giorni gratuiti) per tutti gli altri.

Laeffe: è la piattaforma dedicata all’emittente e dita dal gruppo Feltrinelli che propone sia i programmi live sia i contenuti on demand. E’ adatta anche per tablet e smartphone.

TV2000: anche l’emittente di proprietà della Conferenza Episcopale Italiana consente di guardare le sue trasmissioni in diretta streaming e alcuni dei suoi programmi on demand. E’ disponibile anche l’app ufficiale per Android e iOS.

Italia Smart: è la app ufficiale di LT Multimedia che offre la possibilità di vedere in diretta streaming i canali del digitale terrestre Alice, Marcopolo, Leonardo, Nuvolari, Alice Kochen e Italia Smart Eventi. E’ gratis per i primi 7 giorni, poi costa 5 euro/mese o 36 euro/anno. E’ disponibile per Android e iOS.

Poter seguire tutti i programmi in diretta streaming gratis è quindi un’opportunità utile per molti utenti, ma chi vuole avere una maggiore possibilità di scelta può puntare sulle varie piattaforme a pagamento accessibili anche in Italia.

Commenti Facebook: