Tutti i dettagli sulla fotocamera di Galaxy Note9

Galaxy Note9 dispone di una rivoluzionaria doppia fotocamera intelligente con sistema a doppia apertura focale e zoom ottico 2x in grado di ottenere scatti perfetti in ogni condizione di luminosità e senza difetti. Il sensore anteriore, invece, permette di realizzare straordinari selfie e persino un proprio avatar digitale. Scopri tutte le funzioni e le potenzialità della fotocamera di Galaxy Note9…

Tutte le caratteristiche della fotocamera di Galaxy Note9

Uno dei punti di forza di Galaxy Note9 di Samsung è la sua straordinaria fotocamera intelligente, che permette di realizzare scatti unici in qualsiasi condizione di luce. Non solo, i sensori utilizzati dal produttore permettono di applicare anche effetti particolari per personalizzare i propri contenuti e persino di creare un proprio avatar digitale in 3D.

Caratteristiche tecniche di Galaxy Note9

  • Display Super AMOLED da 6.4″
  • Dimensioni: 161.9 x 76.4 x 8.8 mm
  • Peso: 201 grammi
  • Processore Exynos 9 Octa da 2,2 GHZ
  • 8 GB di RAM
  • 512 MB di memoria
  • Batteria da 4.000 mAh
  • Doppia fotocamera posteriore con sensori da 12 Megapixel + 12 Megapixel
  • Fotocamera Frontale da 8 Megapixel
  • USB Type C
  • NFC
  •  Scansione intelligente
  •  S Pen Bluetooth

Sistema operativo Android 8.1 Oreo con UI personalizzata Samsung Experience

Le caratteristiche della fotocamera di Galaxy Note9

La doppia fotocamera posteriore di Galaxy Note9 dispone di due sensori da 12 Megapixel ognuno e zoom ottico 2x. La lente grandangolare grazie alla doppia apertura focale permette di adattare l’ingresso della luce esattamente come fa l’occhio umano. La modalità F2.4 è pensata per creare foto nitide e definite in condizioni di maggiore luminosità mentre quella F1.5 consente di catturare un maggiore quantitativo di luce per scatti perfetti anche in ambienti poco illuminati. L’utilizzo dell’HDR (High dynamic range) permette poi di ridurre al minimo l’effetto sgranato per garantire colori vividi anche nell’oscurità e controluce.

Attraverso la collaborazione tra la lente telescopica e quella grandangolare è possibile catturare ogni dettaglio dell’oggetto, della persona o del panorama inquadrato con lo smartphone anche quando si ha zoomato. La fotocamera inoltre dispone di un sistema di messa a fuoco in tempo reale che permette di mettere al centro dell’inquadratura il soggetto dello scatto e sfocare lo sfondo anche al buio. La doppia stabilizzazione ottica dell’immagine riduce invece al mimino l’effetto rumore e sfocato. Qualsiasi tipo di errore viene rilevato dalla fotocamera intelligente, che avverte l’utente quando si presentano imperfezioni nella foto come occhi chiusi, lenti sporche, effetto mosso e controluce in modo da ripetere lo scatto.

La dotazione tecnica della fotocamera di Galaxy Note9 è davvero straordinaria ma Samsung ha anche introdotto un sistema per avere tra le mani la migliore fotografia possibile. Lo smartphone infatti riconosce in automatico 20 scene e da sé si occupa di gestire aspetti come saturazione, bilanciamento del bianco e luminosità per ottimizzare i colori e realizzare uno scatto in grado di rispecchiare le aspettative anche dell’utente più esigente. Le modalità disponibili sono: cibo, ritratti, fiori, scene all’interno, paesaggi, vegetazione, alberi, cielo, montagne, spiaggia, alba e tramonto, costa, scene di strada, scene notturne, cascate, neve, uccelli, retroilluminazione, testo). Con la funzione Super Slow Motion è inoltre possibile riprendere video che possono essere riavvolti a piacimento registrando fino all’incredibile velocità di 960 frame al secondo.

Galaxy Note9 è anche lo smartphone perfetto per i selfie, che possono essere realizzati sfruttando S Pen dotata di Bluetooth. L’utente dovrà semplicemente cliccare sull’apposito tasto e anche a 10 metri di distanza potrà realizzare un autoscatto perfetto attraverso la fotocamera anteriore da 8 Megapixel, che inoltre rivela i volti per verificare che siano a fuoco. Lo stesso sensore consente anche di creare il proprio AR Emoji, ovvero un alter ego digitale in 3D che può essere personalizzato per aspetti come l’abbigliamento e gli accessori. Gli AR Emoji sono in grado di replicare qualsiasi espressione dell’utente, che può anche scegliere di aggiungere un particolare sfondo o aggiungere uno o più sticker animati tra quelli disponibili. Non solo, è anche possibile assumere le sembianze dei propri personaggi Disney e Pixar preferiti come TopolinoPaperino e Mr Incredible.

Ora che conosciamo quali sono le straordinarie capacità della fotocamera di  Galaxy Note9 di Samsung non resta che scegliere il piano di telefonia mobile più adatto alle nostre esigenze. Il comparatore di SosTariffe.it è uno strumento utilissimo per confrontare le promozioni dei vari operatori e scoprire quella che fa al caso proprio in termini di minuti e Gigabyte a disposizione per le attività quotidiane.

Trova l’offerta migliore per te

Commenti Facebook: