Tutti i costi del Conto Corrente Arancio

Conto Corrente Arancio è il conto a zero spese della banca ING Direct. Si tratta di un conto davvero low cost perché non prevede canone alcuno per la gestione del conto né per le carte di credito, debito e prepagata. L’imposta di bollo è sempre gratuita, anche superando la giacenza di 5.000 euro. Di seguito vediamo quali sono tutti i costi del Conto Corrente Arancio.

costi conto arancio
Il Conto Corrente Arancio è uno dei più convenienti del mercato: ecco perché

Sicuramente avete sentito parlare del Conto Corrente Arancio di ING Direct. Questo conto a zero spese offre molti vantaggi economici ai clienti, perché non prevede costi fissi di alcun tipo: nessun canone annuo, imposta di bollo (anche superando il tetto di 5.000 euro di giacenza stabilito dalla legge) né canone per le carte di credito, bancomat o prepagata.

Accredito dello stipendio, pagamento bollette, bonifici e prelievi sono sempre gratuiti, questi ultimi in tutta la zona Euro. Non paghi nemmeno le ricariche telefoniche.

In effetti, l’ISC (Indicatore Sintetico di Costo) per questo conto è pari a zero. Per questo motivo, questo prodotto di ING Direct è ritenuto uno dei conti correnti più convenienti in assoluto.

Scopri Conto Corrente Arancio

Quanto costa il Conto Corrente Arancio?

Di seguito, facciamo un riepilogo delle condizioni economiche previste dal Conto Corrente Arancio come si legge nel documento di sintesi:

  • Spese per apertura del conto: € 0
  • Canone annuo: € 0
  • Spese per il conteggio di interessi e competenze: € 0
  • Canone annuo carta di debito VPay Bancomat Pagobancomat: € 0
  • Canone annuo carta di credito Visa Oro ING DIRECT: € 0
  • Canone annuo Carta Prepagata MasterCard ING DIRECT: € 0
  • Canone annuo per internet banking e phone banking: € 0
  • Registrazione singola scrittura: € 0
  • Estratto conto trimestrale online: € 0
  • Estratto conto cartaceo (solo su richiesta): € 5
  • Estratto conto carta di credito mensile online: € 0
  • Estratto conto cartaceo della carta di credito (solo su richiesta): € 5
  • Elenco movimenti cartaceo della carta prepagata MasterCard (solo su richiesta): € 5
  • Accredito stipendio/pensione: € 0
  • Portabilità RID: € 0
  • Ricariche telefoniche: € 0
  • Bollettini Postali: € 1,5 (escluso spese postali)
  • Bollo Auto: € 1,87 (Fissata da ACI)
  • Pagamento Mav/Rav: € 0
  • Pagamento F24: € 0
  • Versamento assegni Italia: € 0
  • Versamento contanti con bollettino freccia: € 0
  • Versamento e prelievo contanti presso sportelli ATM delle Filiali della Banca: € 0
  • Blocco carta dei codici operativi: € 0
  • Attivazione servizio E-mail Alert (solo su richiesta): € 0
  • Costo per singolo E-mail Alert: € 0
  • Attivazione servizio SMS Alert (solo su richiesta): € 0
  • Costo per singolo SMS Alert: € 0,20
  • Prelievo sportello automatico con carta di debito in Italia ed in Europa: € 0
  • Prelievo sportello automatico con carta di credito in Italia e all’estero: € 2
  • Prelievo sportello automatico con carta prepagata in Italia e all’estero: € 2
  • Prelievo contante negli sportelli di Poste Italiane: € 5
  • Bonifico su canale Sepa in entrata: € 0
  • Bonifico su canale Sepa in uscita fino a 50.000 €:  € 0
  • Bonifico su canale Sepa in uscita superiore a 50.000 €: € 5
  • Bonifico su canale non Sepa: € 5
  • Domiciliazione utenze: € 0

Vuoi sapere se ci sono altri conti correnti così convenienti? Utilizza il nostro comparatore gratuito ed indipendente per confrontare tutti i conti e trovare quello che fa per te.
Confronto Conti Correnti

Ti è piaciuto questo articolo? Vota per SosTariffe.it come miglior sito dell’anno e potrai vincere un MacBook Air e tanti altri premi: hai tempo fino al 21 Novembre!

Vota SosTariffe.it e vinci!

Commenti Facebook: