Tutte le novità WhatsApp di fine anno

Tante novità in arrivo per WhatsApp in questa parte finale di anno. L’app di messaggistica, infatti, si appresta a ricevere una serie di update molto importanti che introdurranno nuove funzionalità molto interessati per gli utenti. Ecco tutte le novità di fine anno per WhatsApp. 

Ecco le novità in arrivo per gli utenti di WhatsApp

WhatsApp è, di certo, una delle applicazioni più utilizzate su dispositivi di telefonia mobile. L’app è in continua evoluzione e, nel corso delle prossime settimane, riceverà importanti aggiornamenti che, attualmente, sono in fase di test ma che saranno disponibili per gli utenti molto presto.

Una delle principali novità future di WhatsApp riguarderà le conversazioni di gruppo. Durante una chat con più utenti, infatti, sarà possibile inviare una risposta privata ad un singolo utente selezionando il messaggio a cui si vuole rispondere e scegliendo di inviarne uno di risposta andando così a contattare il singolo utente.

Tra le novità in arrivo per WhatsApp ci sarà anche la possibilità di riprodurre video di Youtube direttamente nell’app sfruttando la funzionalità picture-in-picture. I video condivisi nelle chat di WhatsApp saranno riprodotti direttamente in-app. L’utente non dovrà più passare dall’app di Youtube ma potrà continuare a chattare.

Queste novità vanno ad affiancarsi alla possibilità di cancellare i messaggi di WhatsApp, entro sette minuti dall’invio, una funzionalità introdotta alcune settimane fa e che era stata fortemente richiesta dagli utenti dell’applicazione di messaggistica nel corso dei mesi passati. Con questa funzione, quando l’utente cancella un messaggio inviato in una chat (entro 7 minuti dall’invio), tale messaggio non sarà più disponibile per l’utente a cui era originariamente stato inviato.
Scopri le migliori offerte per smartphone

WhatsApp non funzionerà più su alcuni smartphone

A partire dalla fine del mese di dicembre, WhatsApp non sarà più supportato su alcuni smartphone oramai obsoleti, in relazione agli standard attuali. L’app, una volta terminato il supporto, non riceverà più aggiornamenti e potrebbe smettere di funzionare in qualsiasi momento. Ecco l’elenco completo degli smartphone non più supportati da WhatsApp e la data ufficiale in cui terminerà il supporto.

  • BlackBerry OS e BlackBerry 10, dopo il 31 dicembre 2017
  • Windows Phone 8.0 e versioni precedenti, dopo il 31 dicembre 2017
  • Nokia S40, dopo il 31 dicembre 2018
  • Android 2.3.7 e precedenti, dopo l’1 febbraio 2020

 

Commenti Facebook: