Tutte le novità Vodafone in arrivo nel 2018

Che cosa ha in serbo Vodafone per il 2018? Già si sa che l’anno prossimo sarà foriero di notevoli cambiamenti per l’operatore, con una vera e propria rivoluzione che partirà dal logo e dallo slogan fino a tariffe ancora più convenienti. E all’orizzonte c’è anche un nuovo operatore low cost con proposte da leggere attentamente: scopriamole insieme.

Novità in vista per contrastare l'arrivo di Iliad e di Free

Il marchio cambia volto

Il 2018 di Vodafone sarà un anno di importanti cambiamenti che si ripercuoteranno su tutto il panorama della telefonia mobile, da modifiche solo “cosmetiche” – che, come ben sa chi ha infarinature anche minime di marketing, sottendono a trasformazioni più profonde – fino a novità importanti anche per quanto riguarda il piano tariffario.

Per prima cosa Vodafone (senza ovviamente abbandonare l’iconico rosso) cambierà sia il logo, con la caratteristica “virgoletta” in maggiore evidenza e “appiattita” a due dimensioni, non in tre come ora, che lo slogan: non più “Power to you” ma “The future is exciting. Ready?”, ad alludere alle innovazioni che verranno proposte nel corso dei prossimi anni.

Novità anche per quanto riguarda le tariffe

Al di là di questo genere di modifiche, però, ciò che interessa i consumatori è una cosa sola: il costo. Vodafone ha già un fama guadagnata nel corso degli anni legata alla qualità del servizio, ma per molti è ancora troppo cara; ecco che quindi sono in programma offerte specifiche anche per chi ha già un contratto Vodafone e spesso vede offerte molto ghiotte soltanto per i nuovi clienti in procinto a passare alla corte dell’operatore “rosso”. Promo come quella da 1000 minuti, 1000 messaggi e 10 GB di traffico dati a soli 10 euro (o 1000 minuti, 1000 SMS e 20 GB, sempre in 4G, a 15 euro) dovrebbero quindi diventare disponibili anche per i vecchi abbonati.
Scopri Vodafone RED »

Un operatore low cost contro Iliad

Già si sa che i prossimi mesi vedranno uno sconvolgimento profondo del mondo della telefonia per l’arrivo di Iliad, l’operatore francese noto per le sue offerte low cost attualmente senza paragoni in Italia. Anche Vodafone dovrebbe rispondere all’assalto d’oltralpe con un nuovo soggetto tramite la controllata Vei S.r.l. Si conosce già il probabile prefisso, 379.1, e per il nome qualcuno parla di Ho.Mobile.

Cambi in arrivo anche per la fatturazione

Il dibattito sulla telefonia negli ultimi mesi è stato monopolizzato dalla famigerata fatturazione a 4 settimane, che dopo una lunga battaglia è stata rimodulata sul tradizionale mese di 30 giorni. La novità decisa dal Parlamento e dal Governo grazie alla Legge sulla fatturazione riguarda anche Vodafone, che dovrà adeguarsi entro 120 giorni; in caso contrario, al cliente spetterà un rimborso da 50 euro più 1 euro per ogni giorno mantenuto con la fatturazione quadrisettimanale dopo il limite stabilito da Agcom.

Commenti Facebook: