Tutte le novità 2017 di WhatsApp

Con il 2017 sono in arrivo diverse novità per l’app di messaggistica più utilizzata al mondo, WhatsApp, che negli anni ha oramai soppiantato i “vecchi” SMS trasformandosi nel sistema di comunicazione preferito da tantissimi utenti. Ecco quali sono le novità in arrivo per WhatsApp nel corso delle prossime settimane. 

Sarà possibile cancellare i messaggi inviati tramite WhatsApp

Il team di WhatsApp si prepara a rinnovare la sua app di messaggistica, vero e proprio punto di riferimento per gli utenti di telefonia mobile di tutto il mondo. Una delle principali novità in arrivo per WhatsApp è rappresentata dalla possibilità di cancellare i messaggi inviati ad un altro utente. Si tratta di una funzione presente in molte app di messaggistica, ad esempio la troviamo su Telegram, che consente di rimediare a errori e brutte figure che, ad oggi, sono praticamente irreparabili su WhatsApp.

L’utente di WhatsApp avrà la possibilità di cancellare il messaggio inviato per errore ad uno dei suoi contatti. Ad esempio, se si invia un messaggio al destinatario sbagliato con la nuova versione di WhatsApp sarà possibile eliminare subito il messaggio stesso, evitando così possibili brutte figure.
Confronta le tariffe Internet Mobile

Il messaggio potrà essere cancellato solo se il destinatario non ha ancora letto. Nel caso in cui il messaggio inviato sia stato letto, quindi dopo la comparsa della spunta blu, non potrà più essere rimosso. WhatsApp, inoltre, consentirà al mittente anche di modificare il messaggio inviato. In questo modo tutti gli utenti della popolare app di messaggistica avranno la possibilità di rimediare ad errori grammaticali o di riformulare le proprie frasi in modo differente.
Scopri le migliori tariffe per smartphone

Tra le novità in arrivo per WhatsApp ci sarà anche una funzione di “tracking” dei propri amici che, nelle idee degli sviluppatori, servirà a semplificare gli appuntamenti e gli eventi di gruppi di persone. Gli utenti di WhatsApp potranno decidere di mostrare ai contatti la loro posizione in tempo reale. A seconda delle preferenze dell’utente, la posizione sarà visualizzata per 1, 2 o 5 minuti. Tra le opzioni vi sarà anche la possibilità di rendere permanente la visualizzazione della posizione.

Le novità illustrate sono per ora disponibili nella versione beta di WhatsApp. Nelle prossime settimane, a meno di ripensamenti degli sviluppatori, dovrebbero però diventare definitive.

Commenti Facebook: