Tre telefonia: perché conviene e quando?

Tre Italia è senza dubbio uno dei principali operatori telefonici del nostro Paese: con oltre 10 milioni e mezzo di sim attive, è attualmente la quarta compagnia telefonica in Italia. In questo spazio vediamo quando è conveniente utilizzare i servizi di questo operatore e perché scegliere Tre piuttosto che altre compagnie.

Ecco cosa c'è da sapere su questo operatore e quando conviene sceglierlo

Innanzitutto dobbiamo ricordare l’ok dell’UE a inizio settembre sulla partnership tra Vimpelcom e Ck Hutchinson: Wind e Tre diverranno presto un unico operatore telefonico, probabilmente il più grande nel nostro paese per bacino d’utenza. In attesa di sapere quali saranno le prime mosse commerciali di questo nuovo protagonista del settore (le prime offerte arriveranno con molta probabilità entro due o tre anni), concentriamoci su Tre telefonia: perché conviene e quando?
Scopri le offerte 3 Italia

Copertura Tre

A livello di copertura, Tre è abbastanza presente su tutto il territorio nazionale, ultimamente anche con le reti ad alta velocità LTE. Se state pensando di passare a Tre perché trovate interessante un’offerta, vi consigliamo di verificare la copertura H3G nella pagina dedicata presente sul sito ufficiale dell’operatore. In questo modo non avrete alcun problema nell’uso quotidiano della tariffa Tre scelta.

Roaming si o roaming no?

L’operatore Tre non possiede una rete GPRS/EDGE propria: questo significa che, nel momento in cui siate vi trovate dalle reti veloci 3G o LTE, il vostro telefono continuerà a funzionare ma su rete TIM (il cosiddetto roaming nazionale). Se utilizzare chiamate e sms non avrete nessun problema, la vostra offerta non subirà alcun addebito aggiuntivo. Se, invece, usate anche la connessione Internet, verificate di aver disattivato il roaming sul vostro smartphone: in caso contrario, infatti, vi verrà addebitato un costo di navigazione a parte quando non sarete sulle reti H3G.

Vi ricordiamo, però, che Tre offre sul proprio listino tariffe anche delle offerte con 100 MB di traffico Internet in GPRS/EDGE: stiamo parlando degli abbonamenti Free, Full e nelle tariffe Free Ricaricabili: non è un bundle dati consistente, ma è molto utile se vi capita di connettervi in roaming nazionale raramente. Se, invece, il roaming nazionale è molto frequente e non riuscite quasi mai ad allacciarvi alla rete Tre, allora l’operatore non è molto presente nella vostra zona, quindi è consigliabile puntare verso altre compagnie telefoniche.

Abbonamenti o Ricaricabili

Il gruppo Tre offre diverse formule Ricaricabili e in Abbonamento, a partire da 10 euro al mese: se volete avere maggiori informazioni su caratteristiche e costi vi rimandiamo al nostro speciale dedicato sulle offerte Passa a 3 di oggi.

Se volete utilizzare i servizi in modo più libero e senza limiti, è meglio scegliere un Abbonamento, sia Free che Full: questo tipo di offerte, infatti, consente di sfruttare il traffico mensile di chiamate, sms e/o Internet in maniera più flessibile, a seconda delle proprie esigenze. Diverso, invece, è il caso dei piani Ricaricabili: con le All-In, infatti, è previsto un limite settimanale dei servizi compresi.

Facciamo un esempio concreto: la All-In 800 Extra Double, la più economica offerta Ricaricabile di Tre, offre 800 minuti verso tutti, 800 sms verso tutti e 4 GB di Internet, al costo di 10 euro ogni 4 settimane. Per ogni servizio, però, è previsto un limite massimo settimanale: 200 minuti, 200 sms e 1 GB di traffico dati. Al superamento settimanale di questi limiti i servizi vengono tariffati a seconda della tariffa base attiva sul proprio numero Tre.

Gli Abbonamenti hanno dei costi leggermente superiori (a partire da 15 euro al mese): i più costosi, tuttavia, offrono dei servizi in più rispetto a quelli standard, come ad esempio i minuti illimitati in Italia e all’estero, sms illimitati, più traffico dati (fino a 20 GB) e, come abbiamo già visto in precedenza, un pacchetto per la navigazione su GPRS.

 

Smartphone con Tre telefonia: perché conviene e quando?

Tre è una delle compagnie più richieste per quanto riguarda i contratti per l’acquisto di un telefono in abbinamento ad un’offerta tutto incluso, grazie a tariffe molto convenienti ed estremamente concorrenziali. E’ possibile avere uno smartphone a condizioni interessanti, tra cui anche modelli di ultima uscita molto richiesta, come l’ultimo iPhone 7 e il Samsung Galaxy S7.

Le offerte più interessanti di Tre con smartphone incluso sono le seguenti:

  • Ricaricabile Scegli: è una formula disponibile in vari “tagli”, 10, 15, 20 oppure 30 euro. Con una ricarica automatica e l’addebito su carta di credito si potrà abbinare un telefono (che potrebbe prevedere un contributo iniziale a seconda del modello). La ricarica effettuata potrà essere utilizzata per il rinnovo di un’offerta tutto incluso, come una All-In, da utilizzare subito con il telefono scelto. E’ previsto un vincolo contrattuale, generalmente di 30 mesi.
  • Abbonamenti Free: sono pacchetti con telefonate, sms e Internet, che partono da 25 euro al mese e che possono essere abbinati per l’acquisto di un nuovo telefono. Anche in questo caso è previsto un vincolo, normalmente di 30 mesi. L’aspetto interessante di questa formula è la possibilità, dopo 12 mesi, di cambiare lo smartphone scelto con un modello più recente. Pagando 5 euro in più al mese è attivabile il servizio Kasko incluso, per la protezione del telefono dai danni accidentali.

In conclusione possiamo dire che Tre offre delle soluzioni molto interessanti e convenienti se state pensando di cambiare operatore. Seguendo i nostri consigli, in particolare verificando la copertura dell’operatore, non avrete alcun problema e riuscirete a sfruttare al meglio i vantaggi delle offerte e delle promozioni di H3G.

Se, invece, non avete ancora deciso su che operatore passare, potete utilizzare il nostro comparatore di tariffe cellulari, gratuito e sempre aggiornato alle ultime novità. Il servizio è completamente gratuito e non prevede alcuna registrazione.
Migliori offerte per cellulari

Commenti Facebook: