Trasferire denaro dal cellulare con Poste Italiane e MoneyGram

Poste Italiane e MoneyGram lanciano in Italia il primo servizio che permette di trasferire denaro dal cellulare e via web. Grazie alla tecnologia esclusiva di PosteMobile e agli strumenti di pagamento BancoPosta, per la prima volta viene introdotto in Italia l’innovativo servizio di money transfer da telefonino. Sia per le transazioni dal cellulare sia da Internet, l’importo in cash, in soli dieci minuti, sarà disponibile in uno qualsiasi dei 186 mila punti vendita MoneyGram del mondo.

Un servizio che, comunque, ha tra i suoi potenziali utilizzatori i 5,5 milioni di correntisti BancoPosta, i 5,7 milioni di titolari di carta Postepay e i circa 1,3 milioni di possessori di Sim PosteMobile.

Semplice, veloce, sicuro. Per poter usufruire del servizio da web è sufficiente essere titolari di BancoPosta Online  il servizio di internet banking del conto BancoPosta, o del  conto BancoPosta Click, il conto online di Poste Italiane, mentre per avvalersi del servizio da cellulare è necessario possedere una Sim PosteMobile associata a uno strumento di pagamento (conto BancoPosta, conto BancoPosta Click o Postepay).

Come trasferire denaro da cellulare. Per inviare il denaro basterà scegliere dal menu  della propria Sim PosteMobile associata al proprio conto BancoPosta o carta Postepay, la voce “Money Transfer” quindi l’opzione “MoneyGram”; selezionare lo strumento di pagamento BancoPosta sul quale si intende addebitare l’importo da trasferire; indicare il nominativo del destinatario, il Paese di destinazione e l’importo e infine validare l’operazione inserendo il proprio codice personale PMPIN

Come trasferire denaro dal web. I titolari di BancoPosta Online e i titolari di BancoPosta Click, per inviare denaro contante all’estero dovranno accedere al servizio MoneyGram Online, disponibile su poste.it e su bancopostaclick.it .

Il beneficiario del trasferimento potrà ritirare il denaro in contanti in qualsiasi punto vendita MoneyGram nel mondo, dopo aver indicato il codice di riferimento transazione ricevuto dal mittente e aver mostrato un documento di identità.

ane e MoneyGram lanciano in Italia il primo servizio che permette di trasferire denaro dal cellulare e via web. Grazie alla tecnologia esclusiva di PosteMobile e agli strumenti di pagamento BancoPosta, per la prima volta viene introdotto in Italia l’innovativo servizio di money transfer da telefonino. Sia per le transazioni dal cellulare sia da Internet, l’importo in cash, in soli dieci minuti, sarà disponibile in uno qualsiasi dei 186 mila punti vendita MoneyGram del mondo.

Un servizio che, comunque, ha tra i suoi potenziali utilizzatori i 5,5 milioni di correntisti BancoPosta, i 5,7 milioni di titolari di carta Postepay e i circa 1,3 milioni di possessori di Sim PosteMobile.

Semplice, veloce, sicuro. Per poter usufruire del servizio da web è sufficiente essere titolari di BancoPosta Online  il servizio di internet banking del conto BancoPosta, o del  conto BancoPosta Click, il conto online di Poste Italiane, mentre per avvalersi del servizio da cellulare è necessario possedere una Sim PosteMobile associata a uno strumento di pagamento (conto BancoPosta, conto BancoPosta Click o Postepay).

Come trasferire denaro da cellulare. Per inviare il denaro basterà scegliere dal menu  della propria Sim PosteMobile associata al proprio conto BancoPosta o carta Postepay, la voce “Money Transfer” quindi l’opzione “MoneyGram”; selezionare lo strumento di pagamento BancoPosta sul quale si intende addebitare l’importo da trasferire; indicare il nominativo del destinatario, il Paese di destinazione e l’importo e infine validare l’operazione inserendo il proprio codice personale PMPIN

Come trasferire denaro dal web. I titolari di BancoPosta Online e i titolari di BancoPosta Click, per inviare denaro contante all’estero dovranno accedere al servizio MoneyGram Online, disponibile su poste.it e su bancopostaclick.it .

Il beneficiario del trasferimento potrà ritirare il denaro in contanti in qualsiasi punto vendita MoneyGram nel mondo, dopo aver indicato il codice di riferimento transazione ricevuto dal mittente e aver mostrato un documento di identità.

Commenti Facebook: