Tiscali Mobile Ricarica: come effettuarla

Tra gli operatori virtuali attualmente impegnati sul mercato della telefonia mobile in Italia, Tiscali Mobile si sta ritagliando uno spazio sempre più importante grazie, soprattutto, ad un listino di offerte decisamente valido e ricco. Vediamo, quindi, come effettuare una ricarica Tiscali Mobile in modo molto semplice e veloce. 

Cosa fare per ricaricare il credito con Tiscali Mobile

Il cliente che sceglie Tiscali Mobile come operatore per la telefonia mobile può ricaricare il credito telefonico in modo estremamente rapido sfruttando una semplice procedura online. Per effettuare la ricarica Tiscali Mobile è sufficiente collegarsi sul sito ufficiale casa.tiscali.it/mobile e dalla categoria “Mobile” selezionare l’opzione “Ricarica” per accedere alla pagina da cui sarà possibile effettuare la ricarica online del credito.

Dalla nuova pagina sarà sufficiente inserire il numero di telefono Tiscali Mobile da ricaricare (il numero va inserito come conferma anche una seconda volta) e spuntare l’opzione “Ricarica”. In alternativa è possibile impostare l’opzione “Ricarica Automatica” o “Ricarica + Ricarica Automatica” per attivare la ricarica automatica del credito telefonico in modo da avere lo smartphone sempre carico.
Scopri Smart 1 Giga di Tiscali Mobile

Dopo aver scelto l’opzione desiderata, nel nostro caso “Ricarica”, sarà necessario impostare l’importo della ricarica da effettuare. Il taglio più piccolo disponibile è di 5 Euro ma sono presenti diversi tagli intermedi (10, 20, 30, 50) oltre al taglio più grande da 100 Euro.

A questo punto si dovranno inserire i dati per il pagamento. L’utente ha a suo disposizione due differenti opzioni. Per prima cosa è possibile pagare con carta di credito (American Express, Visa, Mastercard, CartaSi, Diners Club) ed inserire tutti i dati relativi alla carta. E’ importante sottolineare che le carte Visa Electron (ad esempio le PostePay) non sono abilitate per questo tipo di pagamento con Tiscali Mobile.
Scopri Smart 3 Giga di Tiscali Mobile

Una seconda alternativa è rappresentata dalla possibilità di ricaricare il credito pagando tramite PayPal. In questo secondo caso, l’utente non dovrà fare altro che inserire i dati del suo account PayPal ed il processo di pagamento sarà del tutto automatico. Inseriti tutti i dati sarà sufficiente selezionare, in basso, la voce Procedi per dare il via alla ricarica che sarà accreditata in pochi secondi sul numero di cellulare Tiscali Mobile inserito in precedenza.

Commenti Facebook: