Tim: prima rete LTE a Torino

TIM ha avviato la prima sperimentazione LTE, la rete di quarta generazione della telefonia mobile con velocità in download sino a 100Mbit e in upload sino a 50Mbit, installando e accendendo a Torino 14 nuove stazione radio LTE, perfettamente integrate nell’attuale rete mobile con una capacità per cella di 140Mbit.

Con l’introduzione dell’LTE la banda larga mobile potrà essere un reale sostituto dell’ADSL grazie anche alle basse latenze (prerogativa della nuova tecnologia LTE) per consentire videoconferenze, VoIP e gaming online.

La nuova tecnologia dovrebbe essere operativa entro 12/15 mesi nelle grandi città e saranno necessari nuovi terminali con supporto LTE.

ato la prima sperimentazione LTE, la rete di quarta generazione della telefonia mobile con velocità in download sino a 100Mbit e in upload sino a 50Mbit, installando e accendendo a Torino 14 nuove stazione radio LTE, perfettamente integrate nell’attuale rete mobile con una capacità per cella di 140Mbit.

Con l’introduzione dell’LTE la banda larga mobile potrà essere un reale sostituto dell’ADSL grazie anche alle basse latenze (prerogativa della nuova tecnologia LTE) per consentire videoconferenze, VoIP e gaming online.

La nuova tecnologia dovrebbe essere operativa entro 12/15 mesi nelle grandi città e saranno necessari nuovi terminali con supporto LTE.

Commenti Facebook: