Tim Hspa a 28 Megabit, Milano in 4G

Milano è la prima città al mondo che avrà connessioni mobili a banda larga di nuova generazione, che arriveranno in download 28 Mbps e in upload 5.8 Mbps.

Tim sta aggiornando la rete con le nuove antenne Hspa con tecnologia Mimo sostituendo le vecchie 3G e Gsm: si avranno quindi prestazioni decisamente superiori, riducendo i problemi di saturazione della rete.

E’ una velocità comunque solo teorica, da suddividere tra tutti gli utenti della cella: ovviamente mai nessuno navigherà a 28 Mbit ma le velocità effettive potrebbero attestarsi su valori vicini a 1,5-2 Mbps.

Secondo Stefano pubblicizzare prestazioni eclatanti sul wireless ha l’effetto controproducente di indurre nelle persone l’idea che il wireless sia sostitutivo della rete fissa, con effetti assai negativi per il conto economico.

Stefano continua dicendo che si tratta di HSPA evolution e non LTE e per fare una copertura diffusa LTE in italia ci vorranno (100.000) Bts.

Dopo Milano, Tim arriverà anche a Roma entro fine Ottobre. Anche Vodafone e Tre hanno presto renderanno disponibili connessioni da 20 Mbps.

ano è la prima città al mondo che avrà connessioni mobili a banda larga di nuova generazione, che arriveranno in download 28 Mbps e in upload 5.8 Mbps.

Tim sta aggiornando la rete con le nuove antenne Hspa con tecnologia Mimo sostituendo le vecchie 3G e Gsm: si avranno quindi prestazioni decisamente superiori, riducendo i problemi di saturazione della rete.

E’ una velocità comunque solo teorica, da suddividere tra tutti gli utenti della cella: ovviamente mai nessuno navigherà a 28 Mbit ma le velocità effettive potrebbero attestarsi su valori vicini a 1,5-2 Mbps.

Secondo Stefano pubblicizzare prestazioni eclatanti sul wireless ha l’effetto controproducente di indurre nelle persone l’idea che il wireless sia sostitutivo della rete fissa, con effetti assai negativi per il conto economico.

Stefano continua dicendo che si tratta di HSPA evolution e non LTE e per fare una copertura diffusa LTE in italia ci vorranno (100.000) Bts.

Dopo Milano, Tim arriverà anche a Roma entro fine Ottobre. Anche Vodafone e Tre hanno presto renderanno disponibili connessioni da 20 Mbps.

Commenti Facebook: