TIM espande le reti LTE in Sardegna e in Sicilia

TIM ha dichiarato di aver ampliato le proprie reti LTE, per i servizi Ultra Internet 4G, in Sardegna e in altre località della Sicilia. Anche i clienti residenti nelle Isole maggiori potranno pertanto accedere al web ad una velocità fino a 100 Mega al secondo in download e fino a 50 Mega al secondo in upload.

Sempre secondo quanto affermato dalla compagnia del gruppo Telecom, le prime località coperte in Sardegna sono Cagliari, Sassari, Olbia, Baia Sardinia, Monserrato e Selargius. Con decorrenza 25 luglio è inoltre stato ampliato il supporto in Sicilia, con le reti LTE ora estese anche ad Agrigento e Messina, che si aggiungono così a Palermo, Ragusa, Siracusa, Gela e Villabate.

L’estensione delle reti LTE riguarda inoltre altre località d’Italia. In Campania, ad esempio, le città aggiunte sono quelle di Torre Annunziata, Portici, Trecase, Somma Vesuviana e San Giorgio a Cremano. In Toscana l’estensione ha riguardato l’intero perimetro di Firenze e di Scandicci.

In Lombardia il servizio Ultra Internet 4G è arrivato anche a Monza, Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Pero, Bovezzo, San Martino Siccomario, Travacò Siccomario. Nel Lazio, l’allargamento delle reti ha invece coinvolto Civitavecchia, Tivoli, Ladispoli, Anzio, Tarquinia, Pomezia e Montalto di Castro.

Infine, nel resto d’Italia le “nuove” città coperte dal servizio sono Alessandria, Vercelli, Moretta, Orvieto, Spello, Foggia, Andria, Bitonto, Parma, Ferrara, Cesena, Imola, Castelguelfo, Riva del Garda, Rovereto, Isera, Nago-Torbole, Arcade, Marcon e Vigonza.

Scopri le offerte per la banda larga

Commenti Facebook: