Tetto massimo SMS a 13 centesimi e piani tariffari al secondo

Arriva la decisione di Agcom che impone il tetto massimo agli SMS: i messaggini non potranno costare più di 13,2 centesimi IVA inclusa. Inoltre ogni operatore mobile accanto ai propri piani tariffari tradizionali con scatti ogni 30 o 60 secondi dovrà rendere disponibile un piano con una tariffazione sui secondi effettivi di conversazione.

Le novità saranno introdotte da gennaio, da tutti gli operatori che, secondo quanto afferma Stefano Mannoni di Agcom, hanno trovato un accordo con l’Autorità di Garanzia che soddisfa entrambe le parti. I piani tariffari saranno rimodulati con le condizioni migliorative in modo gratuito.

E’ un primo passo verso un mercato più tutelato per i consumatori: in questo periodo inoltre è in corso l’indagine sul blocco del VoIP e di altre applicazioni e servizi come il P2P.

ecisione di Agcom che impone il tetto massimo agli SMS: i messaggini non potranno costare più di 13,2 centesimi IVA inclusa. Inoltre ogni operatore mobile accanto ai propri piani tariffari tradizionali con scatti ogni 30 o 60 secondi dovrà rendere disponibile un piano con una tariffazione sui secondi effettivi di conversazione.

Le novità saranno introdotte da gennaio, da tutti gli operatori che, secondo quanto afferma Stefano Mannoni di Agcom, hanno trovato un accordo con l’Autorità di Garanzia che soddisfa entrambe le parti. I piani tariffari saranno rimodulati con le condizioni migliorative in modo gratuito.

E’ un primo passo verso un mercato più tutelato per i consumatori: in questo periodo inoltre è in corso l’indagine sul blocco del VoIP e di altre applicazioni e servizi come il P2P.

Commenti Facebook: