Telecom: nuova multa Antitrust da 115 mila euro

L’Autorita’ Antitrust ha inflitto una nuova sanzione a Telecom Italia per pratiche commerciali scorrette.

Stefano porta sempre all’attenzione che una multa del genere sarebbe come se un ipotetica persona che guadagnasse 30.000 euro all’anno ricevesse una sanzione di 11,4 centesimi.

L’Antitrust ha fissato una sanzione di 115.000 euro a Telecom Italia per la tariffa “Tim tutto compreso”, nella quale era prevista una tariffa di navigazione internet wap con costi extra soglia estremamente onerose..

Secondo l’Autorita’, Telecom non ha dato la possibilita’ agli utenti di monitorare il superamento delle soglie e di controllare il traffico dati oltre quelli inclusi, addebitando loro importi estremamente elevati per servizi non utilizzati in maniera consapevole.

La cosa ridicola: l’Antitrust ha valutato il comportamento collaborativo di Telecom verso i consumatori e ha ridotto la sanzione da 125 mila a 115 mila euro.

Inoltre l’Antitrust ha deciso di accettare gli impegni e non multare Telecom Italia per il servizio “Pay for me”, per il quale non venivano specificate le informazioni rilevanti sui costi da sostenere.

a’ Antitrust ha inflitto una nuova sanzione a Telecom Italia per pratiche commerciali scorrette.

Stefano porta sempre all’attenzione che una multa del genere sarebbe come se un ipotetica persona che guadagnasse 30.000 euro all’anno ricevesse una sanzione di 11,4 centesimi.

L’Antitrust ha fissato una sanzione di 115.000 euro a Telecom Italia per la tariffa “Tim tutto compreso”, nella quale era prevista una tariffa di navigazione internet wap con costi extra soglia estremamente onerose..

Secondo l’Autorita’, Telecom non ha dato la possibilita’ agli utenti di monitorare il superamento delle soglie e di controllare il traffico dati oltre quelli inclusi, addebitando loro importi estremamente elevati per servizi non utilizzati in maniera consapevole.

La cosa ridicola: l’Antitrust ha valutato il comportamento collaborativo di Telecom verso i consumatori e ha ridotto la sanzione da 125 mila a 115 mila euro.

Inoltre l’Antitrust ha deciso di accettare gli impegni e non multare Telecom Italia per il servizio “Pay for me”, per il quale non venivano specificate le informazioni rilevanti sui costi da sostenere.

Commenti Facebook: