Telecom e Fastweb volano in borsa

Il titolo Telecom Italia ieri ha registrato quasi un +2% dopo le indiscrezioni sulle sorti di Telecom Sparkle.

Sono infatti in corso negoziazioni con l’Agenzia delle Entrate per evitare il commissariamento della società.

A fine della giornata di ieri, circa un ora prima della chiusura della Borsa valori, le azioni di Telecom Italia facevano registrare un balzo in avanti dell’1,7% a 1,07 euro (con un volume scambiato pari a oltre 8 milioni e 80mila azioni).

Anche Fastweb che è finita nell’inchiesta di frode e riciclaggio sarebbe pronta a versare una cauzione per evitare il commissariamento ma la decisione del Giudice delle indagini Preliminari di Roma non arriverà prima del 7 aprile.

Nonostante ancora non si sappia la sorte del gruppo il titolo in borsa sale al +4,3% a 14,28 euro (con volumi scambiati pari a piu’ di 2 milioni e 540mila).

elecom Italia ieri ha registrato quasi un +2% dopo le indiscrezioni sulle sorti di Telecom Sparkle.

Sono infatti in corso negoziazioni con l’Agenzia delle Entrate per evitare il commissariamento della società.

A fine della giornata di ieri, circa un ora prima della chiusura della Borsa valori, le azioni di Telecom Italia facevano registrare un balzo in avanti dell’1,7% a 1,07 euro (con un volume scambiato pari a oltre 8 milioni e 80mila azioni).

Anche Fastweb che è finita nell’inchiesta di frode e riciclaggio sarebbe pronta a versare una cauzione per evitare il commissariamento ma la decisione del Giudice delle indagini Preliminari di Roma non arriverà prima del 7 aprile.

Nonostante ancora non si sappia la sorte del gruppo il titolo in borsa sale al +4,3% a 14,28 euro (con volumi scambiati pari a piu’ di 2 milioni e 540mila).

Commenti Facebook: