Telecamere 3G per abbassare il costo dell’Rc auto

Abbattere i costi dell’Rc auto con le scatole nere è possibile. La società di autotrasporto inglese Carlson Vehicle Transfer ha installato i moderni dispositivi su sessantacinque camion destinati al trasporto di vetture, si tratta di telecamere 3G in grado di registrare e trasmettere dati concernenti le modalità di accadimento dei sinistri. Allo stesso risparmio potranno accedere gli automobilisti italiani che opteranno per l’utilizzo delle black box.

Carlson Vehicle Transfer installa le scatole nere su sessantacinque veicoli

Telecamere 3G poste sul parabrezza dei camion adibiti al trasporto di vetture, in grado di riprendere i sinistri e di stabilirne le responsabilità. Carlson Vehicle Trasfer, società di autotrasporto britannica, ha deciso di tagliare il costo dell’Rc auto installando moderne scatole nere sui propri mezzi. Le telecamere riprenderanno le collisioni frontali inviando automaticamente i dati e il filmato alla compagnia assicurativa.

Le scatole nere utilizzate dall’azienda sono inoltre dotate di altre funzionalità. Le telecamere sono infatti dotate di localizzatore Gps per rintracciare il mezzo in caso di furto e di sensori d’urto, ma anche di una scheda dati in grado di trasmettere importanti informazioni sul comportamento di guida, come la velocità di andamento del conducente.

La privacy degli autotrasportatori è comunque tutelata in quanto le scatole nere si attivano e registrano gli eventi soltanto in caso di sinistro. Carl Richardson, amministratore delegato della società, spiega come l’utilizzo delle telecamere, oltre a responsabilizzare i dipendenti consente di pagare meno le assicurazioni.

Lo stesso scopo (il risparmio sull’Rc auto) si prefigge la norma contenuta nel Ddl Concorrenza, che obbliga le compagnie assicurative a praticare tariffe ridotte per gli automobilisti italiani che decideranno di utilizzare le scatole nere.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: