Tele2 conciliazione online: ecco come fare

Tele2 ha firmato il Protocollo di conciliazione paritetica che permette la conciliazione online azienda-associazioni per la risoluzione non giudiziale delle controversie.

Le Associazioni dei consumatori quali Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori e Utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori si ritengono soddisfatte per il risultato raggiunto della conciliazione on line.

Tutto avverrà on line tra Tele2 e i conciliatori delle Associazioni; il procedimento  dovrà chiudersi entro 30 giorni.

Ricordiamo che la procedura di conciliazione è:

  • economica, in quanto i costi per la realizzazione della procedura sono notevolmente contenuti;
  • rapida, nella maggior parte dei casi è sufficiente un solo incontro di conciliazione per risolvere il problema;
  • riservata, garantendo l’assoluto rispetto della privacy e la protezione delle informazioni scambiate.

La conciliazione, anche telematica, essendo una procedura di composizione extragiudiziale per la risoluzione delle controversie in materia di consumo, ha il vantaggio di essere economico e rapido rispetto alla via giudiziaria ordinaria. A breve vi forniremo tutti i materiali per effettuare la procedura di conciliazione.

Nella maggior parte dei casi il procedimento può svolgersi on-line e non è necessaria alcuna comparizione davanti al giudice.

La conciliazione online prevede che  le parti dialoghino tra loro via e-mail alla presenza di un terzo, il conciliatore, che le aiuta a trovare un accordo online.

Accogliamo con grande entusiasmo l’accordo tra Tele2 e le associazioni dei consumatori per risolvere, finalmente, tutti i problemi quotidiani degli utenti.

title=”tariffe adsl tele2″ href=”http://sostariffe.it/confronto-offerte-adsl/?q=520″ target=”_blank”>Tele2 ha firmato il Protocollo di conciliazione paritetica che permette la conciliazione online azienda-associazioni per la risoluzione non giudiziale delle controversie.

Le Associazioni dei consumatori quali Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori e Utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori si ritengono soddisfatte per il risultato raggiunto della conciliazione on line.

Tutto avverrà on line tra Tele2 e i conciliatori delle Associazioni; il procedimento  dovrà chiudersi entro 30 giorni.

Ricordiamo che la procedura di conciliazione è:

  • economica, in quanto i costi per la realizzazione della procedura sono notevolmente contenuti;
  • rapida, nella maggior parte dei casi è sufficiente un solo incontro di conciliazione per risolvere il problema;
  • riservata, garantendo l’assoluto rispetto della privacy e la protezione delle informazioni scambiate.

La conciliazione, anche telematica, essendo una procedura di composizione extragiudiziale per la risoluzione delle controversie in materia di consumo, ha il vantaggio di essere economico e rapido rispetto alla via giudiziaria ordinaria. A breve vi forniremo tutti i materiali per effettuare la procedura di conciliazione.

Nella maggior parte dei casi il procedimento può svolgersi on-line e non è necessaria alcuna comparizione davanti al giudice.

La conciliazione online prevede che  le parti dialoghino tra loro via e-mail alla presenza di un terzo, il conciliatore, che le aiuta a trovare un accordo online.

Accogliamo con grande entusiasmo l’accordo tra Tele2 e le associazioni dei consumatori per risolvere, finalmente, tutti i problemi quotidiani degli utenti.

Commenti Facebook: