Tariffe iphone 3gs: confronti e dettagli

Update: Guarda le nuove tariffe iPhone e iPhone 4.

L’entrata in scena di 3 ha rotto il duopolio Tim-Vodafone. Avevamo già effettuato il confronto tra le tariffe iphone 3gs. Tuttavia Vodafone, per rispondere alle offerte spaccaprezzo di 3, ha tagliato i costi dell’offerta Telefono Facile e quindi vi proponiamo il quadro aggiornato e completo delle tariffe per iPhone 3gs.

Fra gli abbonamenti di fascia alta, l’offerta di riferimento di 3 Italia è la Zero 8 Top da 79 euro al mese che si scontra con la Tutto Compreso 90 di Tim e la PIù Facile Large di Vodafone.

[caption id="attachment_2801" align="alignnone" width="604" caption="Confronto tariffe abbonamento iPhone (1)"]Confronto tariffe iPhone large[/caption]

Nella fascia di mezzo la tariffa di riferimento è la Zero 7 top, che qui compariamo con la Tutto compreso 60 di Tim e con la Più Facile Medium di Vodafone

[caption id="attachment_2800" align="alignnone" width="604" caption="Confronto tariffe abbonamento iPhone (2)"]confronto-tariffe-iphone-medium[/caption]

L’abbonamento più economico di 3 è l’offerta Zero 6 Top da 29 euro al mese che ha come concorrente la Tutto compreso 35 di Tim e Vodafone piu Facile Small.

[caption id="attachment_2802" align="alignnone" width="605" caption="Confronto tariffe abbonamento iPhone (3)"]tariffe-iphone-small[/caption]

Chi non vuole vincolarsi con un abbonamento può scegliere anche una tariffa ricaricabile. Le alternative proposte da H3G partono da 10, 20 e 30 euro al mese e consentono di avere l’iPhone 3GS 32 Gb rispettivamente a 599, 399 e 299 euro e il modello da 16 Gb a 499, 299 e 199 euro. E con 3 giga al mese di traffico dati già inclusi nel prezzo (fino a dicembre 2009, poi 5 euro al mese)

Vodafone come risposta alle offerte 3 ha lanciato la promozione valida fino al 31 agosto che permette a tutti i clienti in abbonamento, sia vecchi che nuovi, di acquistare l’iPhone a un prezzo più conveniente. Con Vodafone Telefono Facile, in promozione fino al 31 agosto, è infatti possibile avere l’iPhone 3G nella versione 8GB a partire da 99 euro, mentre i modelli di iPhone 3G S potranno essere acquistati rispettivamente a 199 euro nella versione 16GB e 299 euro nella versione 32GB, con un contributo mensile di 9 euro per 24 mesi.

Da sottolineare che si devono pagare in modo implicito i 5,16 euro di tassa di concessione governativa. Sommando il contributo iniziale, le rate e la tassa di concessione si riesce ad avere l’iPhone rateizzato ad un costo complessivo di 538,84 euro (inferiore ai 599 euro di negozio in ricaricabile)

[caption id="attachment_2804" align="alignnone" width="556" caption="iPhone telefono facile"]iPhone telefono facile[/caption]

L’analoga versione “Tuttocompreso starter” di Tim permette di avere l’iPhone 3G a 199 euro e il 3GS 16 GB a 269 euro con un canone mensile di 15 euro: è incluso anche 1 GB di  traffico dati.

=”text-decoration: underline;”>Update: Guarda le nuove tariffe iPhone e iPhone 4.

L’entrata in scena di 3 ha rotto il duopolio Tim-Vodafone. Avevamo già effettuato il confronto tra le tariffe iphone 3gs. Tuttavia Vodafone, per rispondere alle offerte spaccaprezzo di 3, ha tagliato i costi dell’offerta Telefono Facile e quindi vi proponiamo il quadro aggiornato e completo delle tariffe per iPhone 3gs.

Fra gli abbonamenti di fascia alta, l’offerta di riferimento di 3 Italia è la Zero 8 Top da 79 euro al mese che si scontra con la Tutto Compreso 90 di Tim e la PIù Facile Large di Vodafone.

[caption id="attachment_2801" align="alignnone" width="604" caption="Confronto tariffe abbonamento iPhone (1)"]Confronto tariffe iPhone large[/caption]

Nella fascia di mezzo la tariffa di riferimento è la Zero 7 top, che qui compariamo con la Tutto compreso 60 di Tim e con la Più Facile Medium di Vodafone

[caption id="attachment_2800" align="alignnone" width="604" caption="Confronto tariffe abbonamento iPhone (2)"]confronto-tariffe-iphone-medium[/caption]

L’abbonamento più economico di 3 è l’offerta Zero 6 Top da 29 euro al mese che ha come concorrente la Tutto compreso 35 di Tim e Vodafone piu Facile Small.

[caption id="attachment_2802" align="alignnone" width="605" caption="Confronto tariffe abbonamento iPhone (3)"]tariffe-iphone-small[/caption]

Chi non vuole vincolarsi con un abbonamento può scegliere anche una tariffa ricaricabile. Le alternative proposte da H3G partono da 10, 20 e 30 euro al mese e consentono di avere l’iPhone 3GS 32 Gb rispettivamente a 599, 399 e 299 euro e il modello da 16 Gb a 499, 299 e 199 euro. E con 3 giga al mese di traffico dati già inclusi nel prezzo (fino a dicembre 2009, poi 5 euro al mese)

Vodafone come risposta alle offerte 3 ha lanciato la promozione valida fino al 31 agosto che permette a tutti i clienti in abbonamento, sia vecchi che nuovi, di acquistare l’iPhone a un prezzo più conveniente. Con Vodafone Telefono Facile, in promozione fino al 31 agosto, è infatti possibile avere l’iPhone 3G nella versione 8GB a partire da 99 euro, mentre i modelli di iPhone 3G S potranno essere acquistati rispettivamente a 199 euro nella versione 16GB e 299 euro nella versione 32GB, con un contributo mensile di 9 euro per 24 mesi.

Da sottolineare che si devono pagare in modo implicito i 5,16 euro di tassa di concessione governativa. Sommando il contributo iniziale, le rate e la tassa di concessione si riesce ad avere l’iPhone rateizzato ad un costo complessivo di 538,84 euro (inferiore ai 599 euro di negozio in ricaricabile)

[caption id="attachment_2804" align="alignnone" width="556" caption="iPhone telefono facile"]iPhone telefono facile[/caption]

L’analoga versione “Tuttocompreso starter” di Tim permette di avere l’iPhone 3G a 199 euro e il 3GS 16 GB a 269 euro con un canone mensile di 15 euro: è incluso anche 1 GB di  traffico dati.

Commenti Facebook: