Tariffe Internet tablet: le proposte più economiche e convenienti

Le offerte di Internet mobile riservate ai tablet consentono ormai di utilizzare questi dispositivi in mobilità e senza preoccupazioni, anche per le attività più avide di traffico dati come lo streaming video ad alta definizione. Il tutto con una spesa mensile piuttosto bassa, nell’ordine di pochi euro al mese: vediamo di seguito le tariffe per tablet al momento più interessanti disponibili per gli utenti.

Oggi le tariffe arrivano a offrire anche 30 GB al mese

Il tablet e Internet, ecco come

Come racconta la biografia di Steve Jobs, il CEO di Apple, famoso per la sua capacità visionaria di trovare un prodotto-soluzione ancora prima che ne sorgesse la necessità, non vedeva di buon occhio i tablet. Eppure oggi gli iPad, così come i Surface Pro, i Galaxy Tab, i Kindle Fire, i Nexus sono oggetti di diffusione estremamente ampia, utilizzati per un numero impressionante di funzionalità.

Grazie al suo form factor – più grande di uno smartphone e quindi ideale per tutti i casi in cui uno schermo di maggiori dimensioni è più comodo, ma allo stesso tempo non ingombrante come un notebook – il tablet oggi è un compagno inseparabile per leggere libri, guardare film, giocare, lavorare, comunicare.

Da solo o con un accessorio (dalle cover-tastiera agli stand che garantiscono un angolo ottimale di visione, passando per le penne digitali per prendere appunti e disegnare) il tablet è quindi uno dei dispositivi mobili più usati, ed è anche grazie a lui che le connessioni “mobili” hanno recentemente superato quelle da PC.

Una delle principali differenze rispetto a uno smartphone, a parte le dimensioni, è la sua connettività. Un tablet infatti è molto scomodo per le chiamate vocali, e a parte qualche eccezione non può essere utilizzato in questo modo. Le loro SIM, quindi, sono SIM Dati.

Inoltre i tablet, a differenza dei telefonini di ultima generazione, vengono per la maggior parte del tempo utilizzati a casa o al lavoro, e quindi molti modelli hanno soltanto la connettività wireless. Per chi invece è sempre in movimento, è importante poter contare anche sul 3G o sul 4G: ecco perché analizzare le diverse offerte sul mercato alla ricerca delle proposte più economiche per Internet sul tablet.

Le migliori tariffe sul mercato

Chi è alla ricerca delle migliori offerte attualmente presenti in termini di Internet mobile, almeno sotto il profilo del rapporto prezzo-quantità di traffico dati, potrà trovare occasioni interessanti prima di tutto con 3 Italia e con Wind, peraltro prossime a ultimare la loro fusione.

Al momento la tariffa meno costosa è sicuramente Web Light di Tre: dà diritto a 3 GB al mese a 3 euro per rinnovo, per un tariffa totale, molto conveniente, di 1 centesimo ogni 10 MB di traffico.
Confronta le offerte 3 Italia
Il costo del traffico oltre soglia è di 0,0018 euro ogni MB e la velocità teorica di download, grazie al 4G, è fino a 100 Mbps. L’offerta è comunque valida solo con l’acquisto di una chiavetta o di un tablet con l’operatore.

Meno conveniente, almeno all’apparenza, Internet No Stop di Wind, per SIM ricaricabile e abbonamento: offrendo 1 GB al mese a 5 euro a rinnovo, la tariffa è infatti di mezzo centesimo ogni MB di traffico, ma il costo del traffico oltre soglia è di zero euro e si può quindi continuare a navigare.

Da ricordare però che in questo caso la velocità oltre soglia è fino a 32 Kbps, da una velocità teorica (entro la soglia) fino a 150 Mega. Una volta superato il gigabyte, in altre parole, il rischio è di poter usare il tablet solo per controllare la posta e poco altro.

Per chi ha già un tablet e non intende comprarne uno nuovo contestualmente all’attivazione dell’offerta, sempre 3 propone Super Internet Plus per SIM in abbonamento: 4 GB al mese a 5 euro di canone, e in più è inclusa la Card Gold Cinema. Super Internet Extra, invece, all’inizio dà diritto a una quantità di dati minore (3 GB al mese a fronte di un canone di 5 euro) ma ogni 6 mesi regala 1 GB in più.

Per chi preferisce un acquisto più impegnativo ma una tantum c’è Internet 50 GB di TIM: costa 99 euro all’anno e dà diritto a 25 GB nell’arco dei 12 mesi, che diventano 50 nel caso in cui anche la linea di casa dell’utente sia TIM.

La proposta è quindi particolarmente interessante per chi è un cliente TIM e ha bisogno di concentrare il suo traffico in determinati periodi, invece di avere un quantitativo fisso ogni mese che magari va sprecato (ad esempio se ne si ha bisogno per le vacanze.

Molto generosa come dotazione anche Internet 1 anno 4G di Vodafone: non solo dà diritto a 15 GB al mese (peraltro con il 4G più veloce e performante d’Italia, fino a una velocità teorica di 225 Mega) a un canone di 149 euro all’anno, ma regala anche 1 ebook gratuitamente ogni mese per un anno.
Scopri Internet 1 anno 4G
Per chi preferisce, rispetto al traffico a GB, una tariffa a ore, da ricordare Super Web 100 di 3 Italia: 100 ore al mese a 19 euro. Sempre da 3 arriva la più capiente di tutte: Super Internet 30 GB, con 30 GB al mese a 25 euro a rinnovo.

Commenti Facebook: