Tariffe energia elettrica Torino

Scegliendo il fornitore giusto per l’energia elettrica è possibile non solo spendere meno in bolletta, ma anche accedere a una vasta serie di vantaggi e promozioni speciali che gli operatori riservano ai nuovi utenti. Orientarsi tra monorarie, multiorarie, prezzo bloccato e all’ingrosso non è facile: ecco pertanto qui di seguito le migliori tariffe energia elettrica a Torino.

Tralicci copia
Le migliori offerte per l'energia sotto la Mole

Il mercato libero conviene

Con la tariffa a maggior tutela, ipotizzando il consumo medio di 2690 kWh/anno e una potenza di 3 kW, un nucleo familiare spende un po’ meno di 500 euro (secondo la nostra simulazione, 493,70 €). Sono tante le tariffe per l’energia elettrica a Torino che permettono di risparmiare parecchie decine di euro.

Le offerte Enel Energia e A2A Energia

E-light bioraria di Enel Energia  attualmente costa 432,84 euro all’anno, con un risparmio quindi rispetto alla tariffa di maggior tutela pari a 60,87 euro. Il prezzo dell’energia (bloccato) con questa offerta è di 0,1005 €/kWh in fascia F1 e di 0,0245 €/kWh in fascia F2 ed F3. In più si può attivare l’offerta di bolletta elettronica con servizio di notifiche SMS e si entra nel programma fedeltà EnelPremia 2.
Scopri E-light bioraria
Il risparmio è possibile anche con A2A Energia, grazie alla tariffa Prezzo Sicuro Web+, pensata soprattutto per chi vuole gestire ogni dettaglio della propria fornitura via PC, tablet o smartphone. Si tratta di una tariffa monoraria a prezzo bloccato (0,049 €/kWh) il cui costo totale annuo è di 438,25 euro, con un risparmio rispetto alla maggior tutela di 55,45 euro. In più, attivando Prezzo Sicuro Web+, si può aderire gratuitamente al programma Chiara2a, che permette di guadagnare punti bonus da convertire in buoni spesa del valore di 100 euro cadauno. Anche qui è possibile avere la bolletta elettronica invece di quella cartacea. C’è anche la versione bioraria: qui il risparmio è di 23,22 euro l’anno.
Scopri Prezzo Sicuro Web+

Risparmiare con E.ON ed eni

Con E.ON LuceClick Bioraria invece il risparmio è di 43,85 euro l’anno: il costo nei dodici mesi è infatti di 449,86 euro, grazie al prezzo dell’energia in fascia F1 (0,1049 €/kWh) e in fascia F2 ed F3 (0,0299 €/kWh).
Scopri E.ON LuceClick
Tra i vantaggi più interessanti delle nuove offerte per l’energia elettrica rientra sicuramente la possibilità di stipulare un’assicurazione per proteggersi dai guasti di casa. È il caso della tariffa di eni, eni LINK bioraria, in versione single fuel e dual fuel. In entrambi casi il risparmio calcolato è di 33,92 euro, visto che l’ammontare totale per i dodici mesi è di 459,78 euro. Compresa con eni LINK c’è l’assicurazione eni SOS casa, a costo 0 per due anni. Con questa tariffa il prezzo dell’energia, bloccato per due anni, in fascia F1 è 0,0545 €/kWh, in fascia F2 ed F3 0,0410 €/kWh. In più è previsto il check up energetico gratuito, la bolletta elettronica e buoni carburante a prezzo speciale.
Scopri eni LINK

Convengono anche Hera, Edison, Illumia e GDF SUEZ

Anche Hera Comm permette di risparmiare sull’energia elettrica a Torino con le offerte Prezzo Netto Natura Web Luce Dual e Prezzo Netto Natura Web Luce Bioraria Dual (risparmio rispettivamente di 32,67 e 27,42 euro, a fronte di spese sui dodici mesi di 461,04 euro e 466,28 euro). Queste tariffe Hera Comm comprendono anche 60 euro di sconto se si attiva insieme luce e gas. La fornitura da fonti rinnovabili è inclusa nel prezzo.
Scopri Prezzo Netto Natura Web
Da ricordare anche Luce Sconto Facile Bioraria di Edison Energia (472,22 euro all’anno, per un risparmio di 21,48 euro): bolletta elettronica, 10% di sconto sulla tariffa AEEGSI e il programma di sconti e promozioni Noi Edison, con 300 punti omaggio per i nuovi clienti. Amica Web Flat Trioraria di Illumia, invece, fa risparmiare 21,39 euro l’anno (spesa di 472,32 euro l’anno).

Per le migliori tariffe energia elettrica a Torino conviene anche Energia 3.0 Trioraria di GDF SUEZ Energie: rata fissa per 1 anno per evitare maxi-conguagli, prezzo dell’energia bloccato per due anni, bolletta elettronica, il tutto per un risparmio di 20,74 euro ogni anno (la spesa sui dodici mesi è di 472,96 euro).

Commenti Facebook: