di

Studenti universitari: tutti i consigli per tagliare le spese

I giovani studenti che si preparano ogni anno per cominciare o continuare la vita universitaria sono in aumento continuo. Molti di loro sono anche studenti fuori sede e avranno dunque bisogno di un posto letto e di una casa in affitto: per questo potrebbe essere molto utile per loro leggere questi suggerimenti per risparmiare sulle bollette della luce e del gas, oltre che sulla connessione Internet casa. Ecco allora i migliori consigli per tagliare le spese domestiche quando si è uno studente universitario.

Studenti universitari: tutti i consigli per tagliare le spese

Sei uno studente universitario fuori sede in Italia? La vita universitaria è costosa, e nella maggior parte dei casi i ragazzi non sono indipendenti dal punto di vista economico. Il costo maggiore è quello dell’affitto, soprattutto in alcune città, ma a questo si aggiungono le bollette, i trasporti, i libri e e tasse universitarie.

Per questo motivo, risparmiare è importante e ci sono alcuni accorgimenti che si possono mettere in pratica per riuscire a tagliare le spese domestiche e ottimizzare il bilancio mensile.

Studenti fuori sede: quanto costa l’affitto?

Sull’affitto c’è poco da fare, soprattutto nelle grandi città come Milano o Roma: secondo i dati riportati dal sito SoloAffitti, una stanza singola a Milano, che è la città più cara in assoluto, costa in media 592 euro, mentre a Roma servono almeno 492 euro.

La media nazionale del 2020 per una stanza singola è pari a 306 euro, mentre per un posto letto in doppia la quota mensile ammonta a 214 euro: se in alcune città si è registrata una riduzione degli affitti pari al 2%, in altre, quali Milano, Roma e Napoli, gli incrementi non si sono fatti mancare, nonostante la particolarità del periodo storico attuale.

Se per l’affitto non si può fare granché, in quanto è legato alla città nella quale si frequenterà l’Università, si può invece intervenire sulle utenze domestiche. Di seguito saranno quindi riportati i consigli di SOStariffe.it su come tagliare le spese domestiche durante la vita universitaria.

Verifica la tua copertura Inserisci il tuo indirizzo e scopri se sei raggiunto da fibra o ADSL

Tagliare le bollette della luce

Scegliere una buona offerta energia elettrica adatta alle proprie esigenze è fondamentale per risparmiare. Per fortuna, sul mercato libero ci sono molte tariffe convenienti, alcune delle quali prevedono il prezzo bloccato della materia prima per almeno 12 mesi.

Per individuare la promozione luce con la quale risparmiare di più, si consiglia di utilizzare il comparatore di offerte luce di SOStariffe.it. Il suo utilizzo è davvero molto semplice in quanto mette a confronto le migliori offerte disponibili nel mercato libero a partire da alcuni filtri di ricerca.

Controlla i tuoi consumi e scopri il risparmio Seleziona i tuoi elettrodomestici

Quello che si può fare è inserire i propri consumi effettivi sulla componente luce, oppure alcuni parametri che permetteranno di effettuare delle simulazioni che si avvicinino il più possibile alle proprie esigenze. In particolare, si tratta di:

  • indicare il numero di componenti del proprio nucleo familiare;
  • segnalare quali sono gli elettrodomestici presenti in casa, dai quali derivano i consumi di elettricità.

Utilizzando il comparatore, che è uno strumento gratuito, sarà possibile trovare con estrema facilità la tariffa luce più economica: per iniziare a usufruire dei suoi vantaggi, si consiglia di cliccare sul link presente qui sotto.

Confronta le migliori offerte energia »

Risparmiare sulla bolletta del gas

Anche il mercato libero del gas si caratterizza per la presenza di offerte davvero molto convenienti. Anche in questo caso, per sapere con quale fornitore si potrà risparmiare di più rispetto al mercato tutelato, si consiglia di utilizzare il comparatore di offerte gas.

Controlla i tuoi consumi e scopri il risparmio Per quali scopi utilizzi il gas?

Se non si conoscono quelli che sono i propri consumi reali, ci si potrà comunque servire del comparatore di offerte gas, che si basa sull’inserimento:

  • delle dimensioni della propria abitazione;
  • del numero di componenti del proprio nucleo familiare;
  • dei motivi per i quali si utilizza il gas in casa, quali l’acqua calda, la cottura, il riscaldamento.

Oltre alle semplici offerte gas, che si potranno visionare online cliccando sul link presente qui sotto, sarà anche possibile attivare una tariffa Dual Fuel, ovvero una promozione luce e gas con lo stesso operatore: in questo modo sarà possibile risparmiare sia in termini economici sia in termini pratici.

Confronta le migliori offerte gas disponibili online »

 

Offerte Internet casa migliore per gli studenti

La connessione a Internet è fondamentale per uno studente per scaricare o leggere materiale di studio, gestire le pratiche universitarie come le iscrizioni ai corsi e agli esami ed essere in contatto con famigliari e amici.

Le offerte Internet casa più economiche tra quelle disponibili oggi sono quelle che prevedono anche l’attivazione del servizio di telefonia fissa. Anche se non siete interessati al telefono fisso, queste offerte vi consentiranno di risparmiare, dato che non prevedono il pagamento del canone Telecom nel costo mensile.

Inoltre, le chiamate illimitate e gratuite verso i numeri fissi sono interessanti per essere in contatto con la famiglia, e molte offerte prevedono anche una certa quantità di minuti gratis verso cellulari. Si parla, non a caso, di offerte di tipo all inclusive.

Le migliori offerte Internet casa disponibili oggi hanno tutte un costo inferiore ai 30 euro al mese: per conoscere quali sono i vantaggi che le contraddistinguono, ti suggeriamo di fare un salto nella sezione di SOStariffe.it dedicata alle offerte Internet casa, con le quali sarà possibile navigare alla velocità della fibra FTTH, ovvero di 1 Giga in download.

Confronta le migliori offerte Internet casa » Scopri l’offerta Home Pack

Dopo aver individuato l’offerta che ti piacerebbe attivare, c’è uno step che non potrai assolutamente saltare: si tratta della verifica della copertura, che ti permetterà di conoscere quale sarà la velocità di navigazione massima che potrai raggiungere nella casa universitaria nella quale abiti prima ancora di attivare una data promozione.

Quanto è veloce la tua ADSL?
Città

Tra le altre cose che si possono fare su SOStariffe.it per risparmiare sui costi da sostenere ogni mese, rientra la possibilità di andare alla ricerca di una tariffa Internet mobile, e trovare quella che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Considerato che non tutti gli studenti universitari possono permettersi il costo di una connessione Internet casa, potrebbero individuare una tariffa mobile con Giga inclusi a un prezzo molto basso, che potrà essere utilizzata per connettersi a Internet anche da PC, tramite l’utilizzo della modalità hotspot.

Confronta le migliori tariffe Internet Mobile »

A questo proposito potrebbe interessarti l’articolo sulle migliori tariffe cellulari per studenti.

Infine, un ultimo suggerimento che potrebbe tornare molto utile consiste nell’attivazione di un conto corrente per studenti o di una semplice carta per giovani, che serviranno a ricevere in maniera semplice i soldi inviati dai propri genitori e potranno essere utilizzati per pagare l’affitto tramite bonifico. Per conoscere alcune delle migliori proposte disponibili sul mercato, basta cliccare sul link presente qui sotto.

Conti Correnti per studenti »

Commenti Facebook: