Stasera reportage dedicato a Yara e TV Philips 22” in omaggio con Sky

L’estate è spesso sinonimo di divertimento e programmi più leggeri, ma per gli abbonati alla pay TV non mancano i contenuti dedicati a chi vuole approfondire le proprie conoscenze. Ne è un esempio il reportage dedicato a Yara in onda stasera su Crime + Investigation. Chi invece non ha ancora provato la qualità dei contenuti Sky e sottoscrive un contratto online riceverà da oggi una TV Philips 22” con schermo LED in omaggio.

Il reportage "Yara" punta a far luce su un'indagine senza precedenti

Sono tanti gli italiani che negli ultimi anni si sono appassionati alla storia di Yara Gambirasio, la ragazzina scomparsa a novembre del 2010 e ritrovata senza vita tre mesi dopo. L’indagine, che ha portato all’arresto di Massimo Giuseppe Bossetti poco più di due anni fa, è stata davvero mastodontica, anche se non manca chi ha dubbi sulla colpevolezza dell’uomo. Il reportage in onda stasera dalle 22.40 su Crime + Investigation, canale 118 dell’emittente di Santa Giulia, cercherà proprio di ricostruire l’intera vicenda. Se invece non hai ancora provato la qualità dei contenuti della pay TV potrai approfittarne subito: sottoscrivendo un contratto online entro lunedì prossimo, 25 luglio, riceverai una TV Philips 22” in omaggio.

Vai alle offerte Sky

Yara: il reportage di Crime + Investigation

Questa sera Crime + Investigation a partire dalle 22.40 trasmetterà l’instant doc “Yara”, dedicato all’omicidio della tredicenne di Brembate di Sopra avvenuto nel novembre del 2010. Il documentario, prodotto da Stand By Me per A+E Networks Italy, è curato dalla giornalista Fiorenza Sarzanini, che cercherà di ricostruire cosa è avvenuto quella tragica sera in cui si sono perse le tracce della ragazzina mentre si era recata nella palestra che frequentava abitualmente. Il suo corpo ormai senza vita è stato poi ritrovato tre mesi dopo.

I telespettatori avranno la possibilità di rivivere la lunghissima indagine della Procura di Bergamo, che è arrivata a prelevare il DNA a migliaia di persone per compararlo con quello ritrovato sugli indumenti della ragazzina denominato come “Ignoto 1”.

Il 16 giugno del 2014 si arriva all’arresto di Massimo Bossetti, carpentiere residente in zona, che scopre così di essere figlio di Giuseppe Guerinoni, un autista residente a Gorno deceduto nel 1999. Il muratore, che ha sempre respinto con durezza tutte le accuse che gli sono state rivolte, viene condannato all’ergastolo lo scorso 1° luglio, ma punta a ribaltare la sentenza in appello.

Sky TV, l’opzione visibile a tutti gli abbonati Sky

Crime + Investigation (canale 118 della piattaforma satellitare) è una delle reti comprese all’interno del pacchetto base Sky TV a cui hanno accesso tutti gli abbonati della TV di Murdoch. Questa tariffa, oltre a proporre il meglio delle serie TV e dell’intrattenimento, consente di seguire anche contenuti adatti a tutta la famiglia e a chi vuole migliorare le proprie conoscenze su vari temi storici e non solo.

Per ricevere in omaggio una TV Philips 22” con schermo LED non resta quindi che abbonarti sin da subito a Sky e scegliere la combinazione di pacchetti che preferisci.

Commenti Facebook: