Stangata conti correnti: come risparmiare con le offerte di giugno 2020

I prezzi di gestione dei conti correnti tradizionali continuano ad aumentare: la soluzione migliore per riuscire a risparmiare consiste nella ricerca e nella sottoscrizione di un conto corrente online. Ecco quali sono i più convenienti di giugno 2020 e per quale motivo si consiglia di sceglierne uno.

Stangata conti correnti: come risparmiare con le offerte di giugno 2020
Stangata conti correnti: come risparmiare con le offerte di giugno 2020

I costi dei conti correnti tradizionali continuano ad aumentare: i rincari da parte degli istituti di credito hanno colpito nel 2020 tanti clienti, abituati a utilizzare il conto per la gestione dei propri risparmi.

Questo processo, a lungo andare, porterà a una riduzione del proprio patrimonio: per questo motivo si consiglia di approfittare le offerte online proposte dalle digital bank nel mese di giugno 2020, scegliendo di aprire un conto corrente online.

Quali sono i migliori conti correnti disponibili a giugno 2020? Quali sono i motivi per i quali si consiglia di aprirne uno? Ecco quali sono le soluzioni più convenienti che abbiamo individuato utilizzando il comparatore di conti correnti di SOStariffe.it.

Come si usa il comparatore di SOStariffe.it

Il comparatore di conti correnti di SOStariffe.it è davvero facile da utilizzare: in pratica, è costituito da alcuni filtri da selezionare sulla base della tipologia di conto che si ha intenzione di sottoscrivere.

Scendendo più nel dettaglio, è possibile optare per:

  • un conto standard;
  • un conto famiglia;
  • un conto giovani;
  • un conto pensionati;
  • un conto business.

È inoltre possibile personalizzare ancor di più la ricerca, scegliendo:

  • l’età, partendo dai conti destinati ai minorenni fino a quelli adatti per gli over 60;
  • le caratteristiche del conto, spuntando tra le opzioni zero spese, senza bollo, conto solo online, carta di credito, accredito stipendio, trading online, business;
  • il numero massimo di operazioni che si vogliono effettuare in un anno, tra bonifici e prelievi presso altre banche;
  • la giacenza media.

Ecco quali sono i migliori conti correnti che abbiamo trovato a giugno 2020 selezionando l’opzione Conto standard.

1. Conto corrente Widiba

Widiba è una banca digitale con la quale è possibile aprire un conto a zero spese per i primi 12 mesi e che prevede un tasso lordo annuo pari all’1,60% per i vincoli a 6 mesi, che può essere ottenuto se si sottoscrive un conto Widiba entro il 1° luglio 2020 e si attiva una Linea vincolata all’1,60% a 6 mesi entro il 15 luglio.

Per conoscere fin da subito tutti i vantaggi di Widiba, clicca sul box che trovi qui sotto.
Scopri i vantaggi del conto Widiba

Il conto Widiba può essere gestito comodamente tramite l’Internet banking o il mobile banking: l’applicazione collegata al conto è disponibile non solo su smartphone, ma anche su Apple Watch.

Il conto è gratuito per i nuovi clienti per i primi 12 mesi, ma nel caso di accredito dello stipendio o di giacenza media superiore a 5.000 euro diventerà gratis per sempre.

Al conto sono associate:

  • una carta di debito gratuita che si riceve direttamente a casa e con la quale è possibile pagare tramite Apple Pay o Google Pay, quindi direttamente con il proprio smartphone;
  • una carta di credito, che è disponibile nelle versioni Classic, Gold e Oronero, e per la quale si può scegliere il circuito Visa oppure quello MasterCard.

2. Conto My Genius

Il conto My Genius è un conto corrente online proposto da Unicredit, che può essere attivato a costo zero per i clienti che lo aprono entro il 28 giugno 2020. Il conto può essere gestito direttamente dall’Internet banking o dal mobile banking.

Tra i servizi gratuiti inclusi ci sono:

  • i bonifici SEPA;
  • i giroconti;
  • la carta di debito;
  • i prelievi presso Unicredit.

L’imposta di bollo è a carico del cliente, mentre per i prelievi presso gli ATM di altre banche è previsto un pagamento di 2 euro per singola operazione.

Se sei interessato ad attivare il conto My Genius, clicca sul box in basso per conoscere tutte le caratteristiche incluse.

Scopri i vantaggi del conto My Genius

3. Conto Illimity

Il conto proposto da Illimity è un conto a zero spese che può essere attivato direttamente online, considerato anche il fatto che Illimity è una banca digitale, quindi non presenta filiali fisiche.

Oltre alla gratuità del conto, sono previsti i seguenti vantaggi:

  • i bonifici online;
  • l’imposta di bollo;
  • i prelievi sia all’estero, in zona Ue, sia presso gli ATM di altre banche gratuiti;
  • la carta di credito gratuita;
  • un’opzione che permette di ricevere un bonus fino a 250 euro per ogni amico che si riesce portare in Illimity;
  • un conto deposito con tassi molto competitivi;
  • l’opzione Illimity connect con la quale è possibile aggregare altri conti a quello principale di Illimity.

Per conoscere fin da subito quali sono i vantaggi del conto Illimity, clicca sul box che trovi qui sotto.

Scopri i vantaggi del conto Illimity

Il conto corrente Illimity è gratuito per i primi 12 mesi, ma può diventarlo per sempre se si rispettano 2 delle condizioni che seguono:

  • ci dovranno essere almeno 750 euro di entrate mensili;
  • dovranno essere attivate almeno 2 domiciliazioni sul conto;
  • dovranno essere effettuate almeno 300 euro di transazioni mensili con le carte di pagamento associate al conto.

4. Il conto Tinaba

Tinaba propone un conto corrente a zero spese facile e sicuro da gestire. Nello specifico, il conto prevede:

  • nessun canone mensile;
  • nessun costo di registrazione;
  • bonifici SEPA gratuiti;
  • la creazione gratuita di un salvadanaio digitale.

Scopri come funziona il conto Tinaba cliccando sul box che trovi qui sotto.

Scopri i vantaggi del conto Tinaba

Al conto è associata una carta appartenente al circuito MasterCard che può essere ricaricata gratuitamente, non prevede costi di gestione né commissioni nascoste e può essere utilizzata per i pagamenti con Google e Samsung Pay.

Il conto Tinada può essere gestito direttamente da una pratica applicazione che permette:

  • il trasferimento di soldi P2P istantaneo e gratuito;
  • la creazione di conti condivisi in modo istantaneo e gratuito;
  • la creazione e la partecipazione a progetti di crowdfunding;
  • la creazione istantanea e gratuita di casse comuni.

5. Il conto Webank

Un altro conto davvero conveniente e a zero spese di gestione è quello proposto da Webank, digital bank che appartiene al gruppo Banco BPM.

Il conto corrente di Webank presenta i seguenti vantaggi:

  • i bonifici gratuiti in tutta Italia: nello specifico quelli online sono gratuiti, mentre quelli allo sportello hanno un costo di 3 euro;
  • l’imposta di bollo gratuita;
  • il canone a zero spese;
  • la possibilità di fare trading online;
  • il costo del singolo assegno gratuito;
  • i prelievi all’estero, allo sportello e presso gli ATM di altre banche gratuiti.

Per conoscere fin da subito i vantaggi del conto corrente Webank, è possibile cliccare sul box presente qui sotto.

Scopri i vantaggi del conto Webank

6. Il conto N26

Infine, un altro conto corrente online a zero spese che è possibile sottoscrivere se si vuole risparmiare sulla gestione del proprio conto a giugno 2020 è quello proposto da N26.

Con N26 è possibile prelevare gratuitamente presso qualsiasi sportello sia in Italia sia in zona euro e di pagare ovunque nel mondo senza dover sostenere commissioni. Grazie al servizio TransferWise si possono effettuate bonifici internazionali in 19 diverse valute con il tasso di cambio reale.

Il conto corrente N26 include anche:

  • l’imposta di bollo gratuita;
  • una carta di debito gratuita;
  • la possibilità di ricevere fino a 150 euro direttamente sul conto se si invitano gli amici a sottoscriverlo.

Per conoscere fin da subito i vantaggi di un conto online N26, clicca sul box che trovi qui sotto.

Scopri i vantaggi del conto N26

Oltre al conto corrente gratuito, denominato N26 Standard, si possono scegliere anche due altri conti a pagamento, con funzionalità aggiuntive rispetto a quello base, e che si chiamano:

  • N26 You, che ha un costo di 9,90 euro al mese;
  • N26 Metal, che ha invece un costo di 16,90 euro al mese.

Commenti Facebook: