Spotify disponibile con sconto del 30% grazie a Vodafone

Vodafone e Spotify hanno stretto una interessante collaborazione che permetterà a tutti i clienti della compagnia telefonica di poter sottoscrivere un abbonamento al noto servizio con un prezzo inferiore del 30% rispetto allo standard.

Spotify prepara il suo ingresso nei listini dei mercati regolamentati
Spotify prepara il suo ingresso nei listini dei mercati regolamentati

L’accordo tra il gruppo telefonico e la piattaforma di streaming musicale online è operativo dal prossimo 15 marzo e, dopo Irlanda e Gran Bretagna, è in procinto di trovare ampio accoglimento anche in Italia. Nel nostro Paese l’abbonamento a Spotify Premium sarà sottoscrivibile a un prezzo pari a 6,99 euro al mese (anziché 9,99 euro al mese), con un primo mese di gratuità.

Confronta offerte internet mobile»

Particolarmente soddisfatte le parti protagoniste dell’accordo. Stefano Gastaut, direttore consumer mobile di Vodafone, affermava al Corriere della Sera come “il nostro obiettivo è far utilizzare sempre di più la rete ai nostri clienti, proponendola come elemento che fa la differenza”, precisando altresì come “sempre più persone lo utilizzano: su 29 milioni di Sim attive su rete Vodafone circa 10 milioni riguardano smartphone e tablet. E chi già possiede dispositivi mobili li usa sempre di più: registriamo un aumento del consumo dei dati che supera ogni anno il 50%”.

Dall’altra parte, Veronica Diquattro, responsabile del mercato italiano per Spotify, sottolinea come questa intesa permetterà a Spotify di “spostarsi verso il mercato mainstream: solo in questo modo potremo spingere la crescita della base degli utenti”.

Commenti Facebook: