Spese pazze all’autogrill: quando la sosta costa cara

Viaggiare in autostrada è una grossa spesa, soprattutto per gli autotrasportatori, costretti a fare ogni giorno centinaia di chilometri su è giù per l’Italia. Mangiare in autogrill in particolare, non è molto economico: se in più si aggiungono le spese relative al carburante, di casello e di assicurazione, gli spostamenti diventano davvero onerosi. Cosa fare per risparmiare? Ecco qualche utile consiglio per risparmiare sul viaggio…e sulla sosta.

Viaggiare in modo economico. Come risparmiare su casello, assicurazione e cibo

Spostarsi sulle strade italiane, specialmente sulle autostrade, è una grande spesa per chi è costretto a viaggiare quotidianamente (come gli autotrasportatori) ma anche per le famiglie che si mettono in moto saltuariamente, in viaggio verso mete vacanziere o di altro tipo. Tra carburante, assicurazione, casello e autogrill il portafogli si svuota sempre di più e l’esigenza di risparmiare è all’ordine del giorno.

La classica sosta all’autogrill (anche breve), non è economica come molti credono. Ad esempio è preferibile attingere ai buffet delle aree di servizio piuttosto che acquistare un panino a portar via (il cui prezzo spesso supera le 4 Euro), al quale se si aggiungono acqua, caffè ed altre bibite corrisponde una spesa che supera le 10 Euro. Risparmiare sul costo del casello invece è più complicato. Solo chi ha tempo a disposizione infatti può permettersi di ” aggirare “ il pedaggio scegliendo percorsi secondari ed interni, cartina o navigatore alla mano.

Risparmiare sul carburante e sull’assicurazione auto invece, risulta più semplice. Riguardo al primo, anche se dopo una grande flessione dei prezzi ad inizio 2015 le tariffe sono aumentate di nuovo, è possibile ricorrere alle ormai note pompe bianche, stazioni di rifornimento indipendenti che praticano prezzi più bassi al barile. E’ consigliabile fare il pieno prima di partire e recarsi ad una pompa bianca dopo l’orario di chiusura: questi esercizi infatti, grazie al risparmio offerto, sono affollati durante le ore diurne.

Risparmiare sull’assicurazione

Dalla nascita delle assicurazioni online, risparmiare sull’assicurazione è diventato un gioco da ragazzi. Accanto alle compagnie web infatti sono sorti comparatori di prezzi assicurazioni, che consentono ai consumatori di trovare l’assicurazione più economica in un batter d’occhio, sia che si tratti di Rc auto che di Rc moto.
Confronta preventivi RC moto

Confrontando i preventivi di diverse compagnie con SosTariffe.it ad esempio, gli automobilisti possono trovare l’Rc auto più conveniente in pochi minuti, ma anche personalizzare la polizza con le garanzie furto-incendio, cristalli e kasko.

Dov’è la convenienza? Le assicurazioni online tagliano i costi di gestione e garantiscono ai clienti uno sconto web che può arrivare fino al 20% del premio finale.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: