Sostieni l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate con GDF SUEZ Energie

Casapiùverde, l’offerta di GDF SUEZ Energie che rispetta l’ambiente grazie all’energia elettrica proveniente solo da fonti rinnovabili certificate e le forniture di gas naturale, si impegna anche ad aiutare in concreto alcuni beni protetti dal FAI (Fondo Ambiente Italiano), con un contributo per ogni contratto sottoscritto.

L'Abbazia-di-Santa-Maria-di-Cerrate
Sostieni il FAI per il restauro di questa splendida chiesa con GDF SUEZ Energie

Finora i progetti sostenuti sono stati l’Abbazia di San Fruttuoso di Camogli e il Parco Villa Gregoriana a Tivoli, ma da oggi c’è un nuovo angolo d’Italia da proteggere: l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate.

Si tratta di una chiesa fondata a Lecce nel XII secolo dai Normanni, progressivamente abbandonata dopo la metà del XVI secolo e ancora oggi calata in uno splendido contesto, tra gli oliveti, gli alberi da frutto e le aree coltivate. Grazie anche ai contributi di chi ha sottoscritto Casapiùverde, il FAI si occuperà di restaurare l’Abbazia e riaprirla al pubblico.

Con Casapiùverde, inoltre, si bloccano per 24 mesi le parti del prezzo di gas ed elettricità più sensibili alle variazioni del mercato energetico. Non è previsto alcun costo di attivazione né cambio di contatore.

Sottoscrivendo Casapiùverde di GDF SUEZ Energie direttamente da web, cliccando sul pulsante qui sotto, si riceverà infine anche l’iscrizione al FAI per un anno in omaggio, a testimonianza del proprio impegno per la tutela dell’arte, della natura e del paesaggio italiani.

Vai a Casapiùverde

Commenti Facebook: