Sono in cantiere i primi smartphone 5G

Le reti mobili registrano ogni anno degli importanti passi in avanti. Per il prossimo futuro è in programma il passaggio al nuovo standard di connessione 5G che garantirà agli utenti una connettività di nuova generazione ad altissima velocità. I primi smartphone 5G arriveranno sul mercato molto presto. 

Sono in cantiere i primi smartphone 5G

Il 5G rappresenterà una vera e propria rivoluzione per il mercato di telefonia mobile portando con sé un netto upgrade delle velocità di connessione in mobilità ed una decisa riduzione dei tempi di latenza. I primi smartphone 5G sono molto più vicini di quanto possiamo immaginare. 

Il primo terminale in grado di soddisfare i requisiti del nuovo standard 5G, infatti, sarà pronto per l’acquisto a partire dal 2019. A confermare la notizia è Steven Mollenkopf, CEO di Qualcomm, azienda americana leader nel settore dei processori per smartphone, i cosiddetti SoC, che includono i modem di nuova generazione in grado di garantire le connessioni in mobilità. Attualmente Qualcomm realizza modem LTE in grado di raggiungere una velocità di 1 Gbps ma l’azienda è già pronta per compiere un importante passo in avanti ed introdurre il supporto al 5G sugli smartphone di prossima generazione.

La tariffa giusta per te
Quanti Minuti?
Almeno 200 MIN
Quanti SMS?
Almeno 50 SMS
Quanti GB?
Almeno 20 GB

Come accade spesso nel settore tecnologico, i dispositivi mobili dovrebbero essere in grado di sfruttare le reti 5G ben prima che questo nuovo standard abbia raggiunto un ampio livello di diffusione, specialmente in Italia dove probabilmente sarà necessario attendere il 2020 prima dell’arrivo delle prime aree con supporto al 5G. In ogni caso, sia in Italia che in altri Paesi del mondo, sono già numerosi gli operatori che hanno avviato le sperimentazioni per lo standard 5G e le prime reti potrebbero entrare in attività già il prossimo anno.

Un aspetto molto interessante del futuro standard 5G è rappresentato dall’ampia gamma di dispositivi che verranno supportati. Le reti 5G non saranno utilizzate solo da smartphone o tablet ma si integreranno con automobili, macchinari, mezzi di trasporto e tantissimi altri oggetti tecnologici creando un network che potrebbe rivoluzionare la vita quotidiana. Il passaggio dal 4G al 5G porterà tante novità per gli utenti che potranno connettersi ad alta velocità in mobilità in modo sempre più efficace. L’attesa per l’arrivo di questa nuova tecnologia sta per finire.

Commenti Facebook: