Sono 300 i comuni raggiunti dalla rete 4G LTE di TIM

Con una serie di comunicati stampa rilasciati qualche giorno fa Telecom Italia ha annunciato l’arrivo delle reti 4G LTE su altre aree della penisola: a partire dal 18 settembre, infatti, anche Catania, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Pavia, Siena, Busto Arsizio, Viareggio e Pozzuoli potranno godere dei servizi ultrabroadband in mobilità.

Continua a diffondersi la rete 4G mobile di Telecom italia
Tra le nuove città raggiunte anche Reggio Emilia, Catania e Pavia

 

Come molti già sapranno, la Long Term Evolution (LTE) è uno standard che garantisce una velocità massima in download di 100 Mbps e di 50 Mbps in upload. Come spiega Telecom Italia Mobile sul comunicato stampa ufficiale, questo “è il risultato degli importanti investimenti fatti per la realizzazione di infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire nuovi servizi tecnologicamente evoluti che rispondano alle esigenze dei cittadini e alla crescente quantità di traffico generata da cellulari, chiavette, smartphone e tablet”.

Scopri le offerte Internet TIM

Salgono a 300, quindi, i comuni su cui è possibile sfruttare le offerte LTE di TIM, di cui 69 di grandi e medie dimensioni, come Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Genova, Venezia, Cagliari, Palermo, Trento, Bari, Pisa, Brescia, Trieste, Lecce Parma, Perugia e Taranto.

Vi ricordiamo che se volete conoscere tutte le ultime offerte LTE in Italia costantemente aggiornate potrete dare un’occhiata al nostro speciale sulle tariffe LTE in Italia. Se, invece, volete confrontare le tariffe Internet Mobile vi rimandiamo al nostro comparatore specifico, cliccando sul pulsante qui in basso. Il servizio è completamente gratuito.

Confronta tariffe Internet mobile

Commenti Facebook: