Soluzioni per i pensionati sopra i 1000 euro: il conto NONSOLOTRE di Credem Banca

Un’altra soluzione molto interessante per i pensionati che percepiscono oltre 1000 euro di pensione targata Credem Banca è sicuramente il conto corrente NONSOLOTRE: si tratta di un conto a zero spese dedicato ai nuovi clienti che consente, oltre che di accreditare la pensione, anche di usufruire di un tasso di interesse del 3% lordo sulle somme depositate, dai 15 mila fino ai 75 mila euro.

Ecco quali sono le caratteristiche di NONSOLOTRE per i primi 12 mesi:

  • canone gratuito se si possiede almeno due dei prodotti Credem: oltre all’accredito della pensione, quindi, è sufficiente avere un bancomat o una carta di credito (Ego). In caso contrario il canone del conto è di 7,90 euro al mese;
  • il bancomat e la carta di credito Ego sono totalmente gratuite;
  • i prelievi in euro sono gratuiti e illimitati in tutte le banche;
  • personal banker che consiglierà gli utenti sul migliore rendimento per i propri risparmi e possibilità di richiedere mutui o finanziamenti.

Per quanto riguarda l’imposta di bollo vale la regola adottata con la manovra Monti, quindi esenzione totale per le giacenze sotto i 5000 euro. NONSOLOTRE, quindi, è un prodotto molto interessante per chi cerca un conto Credem a costo zero (ricordiamo che l’istituto bancario in questione ha anche un altro conto di questo tipo, Zero Assoluto, di cui vi avevamo parlato qualche settimana fa).

Se volete confrontare il conto Credem NONSOLOTRE con altri prodotti concorrenti, vi consigliamo il nostro comparatore di conti correnti, che vi consentirà di trovare quello più adatto alle vostre esigenze.

Commenti Facebook: