Solo il 5% dei mutui richiesti vengono concessi

Secondo una ricerca condotta online, nell’ultimo semestre, ovvero da Ottobre 2012 a Marzo 2013, solo il 5% dei mutuo prima casa richiesti nel nostro Paese sono stati effettivamente concessi. Il mutui vengono erogati con più frequenza ai funzionari, liberi professionisti e insegnanti, ma solo al 3,5% degli operai; per questi ultimi occorrono in media 28 anni per completare il rimborso del mutuo.

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

richiesdere mutuoUna recente indagine condotta sul web dimostra le grandi difficoltà che attraversano gli italiani per l’ottenimento di un mutuo. Negli ultimi 6 mesi in effetti (da ottobre 2012 a marzo 2013), solo il 5% delle richieste di mutui sono state accolte, e finanziate.

Considerando le professioni dei richiedenti di mutui, si può affermare che questi prestiti vengono concessi con relativamente più facilità a liberi professionisti o funzionari (14%), agli insegnanti (10,7%), e ai medici (7,6).

Invece, per gli operai la situazione è più complessa: soltanto il 3,5% dei richiedenti riescono a ottenere il mutuo prima casa. Una situazione simile è quella che attraversano gli appartenenti alle Forze Armate, con solo il 4,4% di mutui erogati rispetto a quelli richiesti.

D’altronde, sono sempre gli operai la categoria professionale che si contraddistingue dalla maggiore durata del mutuo in assoluto: sono necessari per gli operai ben 28 anni per finire di rimborsare il finanziamento per l’acquisto della casa.

Per chi ha bisogno di maggiori informazioni riguardo i mutui, vi consigliamo il nostro articolo Mutui e Prestiti, le 10 cose che devi sapere.

Commenti Facebook: