Social network: ecco come si diffondono le emozioni

Secondo quanto afferma un recente studio condotto dai ricercatori della Cornell University e del Core Data Science Team di Facebook, le emozioni emanate sui social network sarebbero in grado di diffondersi in una maniera piuttosto peculiare.

Uno studio rivela in che modo si diffondono le emozioni su Facebook
Uno studio rivela in che modo si diffondono le emozioni su Facebook

I risultati dello studio – pubblicati su uno degli ultimi volumi di Proceedings of the National Academy of Sciences – affermano che la propagazione di post positivi avrebbe una maggiore probabilità di indurre le altre persone a produrre gli stessi messaggi positivi, con progressioni che sarebbero altresì superiori a quanto avviene attraverso i messaggi negativi.

Confronta offerte Internet Mobile

In altri termini, gli utenti dei social network si dimostrano ben più propensi a produrre e riprodurre messaggi positivi nei confronti delle proprie cerchie, anziché messaggi negativi e pessimisti. Ideato dal ricercatore Adam D.I. Kramer, lo studio è stato condotto su oltre 3 milioni di messaggi scambiati in una settimana tra 155 mila utenti di Facebook, e sarebbe stato realizzato grazie all’utilizzo di alcuni particolari software di analisi.

Altre ricerche sono attualmente in corso per cercare di capire in che modo le emozioni si propaghino mediante i social network e mediante tutti gli strumenti di comunicazione digitale. Continueremo a informarvi su tutti gli sviluppi in materia.

Per scoprire quali sono le migliori tariffe Internet mobile, non vi rimane che consultare il nostro comparatore gratuito.

Commenti Facebook: