Social network e assicurazioni: il futuro è nelle polizze online

Oggi social network e assicurazioni vanno a braccetto e gli utenti sono i primi a pensare che il futuro è nelle polizze online. Facebook e Twitter sono diventati i principali canali di comunicazione fra compagnie e consumatori, che a velocità di connessione possono scoprire le ultime promozioni Rc auto ed Rc moto e conoscere da vicino le imprese per testarne l’affidabilità.

Innovative e affidabili. Le compagnie si fanno conoscere su Facebook e Twitter

Facebook, Twitter e altri social network: quello con le assicurazioni è uno sposalizio felice, che soddisfa tanto le imprese quanto i consumatori. Basta collegarsi alla propria pagina o a quella della compagnia (o al portale ufficiale) per scoprire in anteprima le offerte più vantaggiose per polizze online auto e moto, confrontare i prezzi e bloccare l’Rca più economica senza impegno di acquisto.
Confronta preventivi RC auto

Le assicurazioni diventano “social”

Per fatturato e per numero di soggetti coinvolti, il settore assicurativo è uno dei più importanti al mondo e oggi, con l’avvento delle assicurazioni online è diventato altamente competitivo. Il numero di compagnie impegnate nella vendita telefonica o su Internet di Rc auto ed Rc moto è in continuo aumento e questo permette ai consumatori di scegliere tra una vasta gamma di prodotti di qualità a prezzo scontato. In questo quadro i social network vengono utilizzati sia per le campagne di marketing, finalizzate a costruire un rapporto di fiducia col cliente, che per la descrizione delle promozioni (Rc auto gratis, Rc auto privati e famiglia, polizze auto e moto etc etc).

Oggi Facebook e Twitter giocano un ruolo determinante nel mercato assicurativo, perché permettono agli utenti di conoscere da vicino le compagnie e di valutarne in un click pregi e difetti. Su Internet le assicurazioni trovano nuovi clienti cui destinare i propri sconti, li rassicurano sull’efficienza dei servizi e del Costumer Care e d’altra parte, gli stessi consumatori verificano facilmente la veridicità e la convenienza delle promozioni (per metterle a confronto utilizza il nostro motore di ricerca).
Confronta assicurazioni auto

Facebook, Twitter e polizze online

I social network come Facebook e Twitter giocano un ruolo centrale nell’evoluzione delle assicurazioni, perché aiutano le compagnie a studiare le necessità degli utenti e a migliorare l’offerta futura di polizze online. Una ricerca effettuata negli Stati Uniti (quella firmata Capgemini) stima che nei prossimi 5 anni 1/3 dei premi incassati dalle compagnie saranno il frutto delle campagne sui social e del lavoro di interazione con gli utenti su queste piattaforme. Lo studio di Blogmeter ad esempio, svela che Axa e Unipol sono attivissime su Twitter, mentre su Facebook c’è Reale Mutua che pubblica post ogni giorno. Anche UnipolSai segna una buona performance, con 2,5 “Mi piace” e crescono i fan sulle pagine Linear e Con.Te.

Oltre ai social, il modo più veloce per conoscere le ultime offerte delle assicurazioni è sfruttare i comparatori online. Grazie al motore di ricerca di SosTariffe.it ad esempio, nel 2015 gli italiani hanno risparmiato 8,5 milioni anche sulle polizze online auto e moto. Inserendo pochi dati, si ottengono le offerte in ordine di prezzo e trovare l’assicurazione auto o moto su misura è un gioco da ragazzi.

Commenti Facebook: