Social network della “gratitudine”, arriva Ethanks

Buonisti di tutto il mondo, unitevi. Da oggi è possibile inviare opportuni ringraziamenti elettronici attraverso un nuovo social network sorto appositamente per questa occasione: chiamato Ethanks, è una vera e propria community che consente di inviare degli apprezzamenti in formato elettronico, conquistando punteggio in termini di cortesia e disponibilità.

Ethanks è un nuovo, particolare social network, dedicato a chi vuole "ringraziare"
Ethanks è un nuovo, particolare social network, dedicato a chi vuole "ringraziare"

La piattaforma nasce in tal modo come occasione di dialogo e di condivisione tra gli iscritti ma, come era d’altronde ben lecito immaginare, è subito pronta per un approccio maggiormente commerciale: sono già diverse le aziende che hanno avviato delle iniziative di promozione nei confronti degli iscritti, nell’auspicio di potersi aggiudicare i “grazie” (anziché i “like”) degli utenti, a beneficio della propria web reputation.

Confronta offerte Internet mobile»

Recentemente Wired ha intervistato il fondatore della interessante idea, Enrico Adinolfi. Campano, 34 anni, con esperienze internazionali, Adinolfi ha rivelato di avere avuto la sua idea a soli 18 anni, quando capì che la disponibilità e la riconoscenza non erano qualità abbastanza valorizzate dalle collettività. All’epoca, tuttavia, Facebook era solamente una vaga ipotesi nella mente di Zuckerberg, e le ispirazioni tecnologiche in tal senso latitavano.

Dunque, uno sviluppo più recente e più impetuoso, che ha condotto Ethanks ad affermarsi tra i social network più innovativi dell’ultima generazione. E voi siete pronti a ricevere qualche ringraziamento gratuito a portata di Internet mobile?

Commenti Facebook: