Social network, abbiamo almeno 5 profili (ma ne usiamo la metà)

Secondo quanto afferma una recente ricerca del Global Web Index, la media di account sui social network che ogni utente Internet possiede oscilla tra i 5 e i 6, con un numero che risulta essere maggiore nell’età compresa tra i 16 e i 24 anni, quando il conteggio medio degli account tra Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn, Pinterest & co. arriva a superare la soglia delle 6 unità.

Dati aggiornati sulla nostra presenza sui social network
Dati aggiornati sulla nostra presenza sui social network

Naturalmente, una così diffusa presenza sui social network non equivale all’effettivo utilizzo che si può fare delle stesse piattaforme tramite Internet mobile o fisso. In altri termini, se è pur vero che a livello globale ogni utente Internet possiede tra i 5 e i 6 account, è altrettanto vero che quelli che sono mantenuti “attivi” sono meno di 3.

Confronta offerte Internet mobile

Una differenza che è ben nota in casa Facebook. Proprio il social network di Mark Zuckerberg soffre infatti della forte diversità che passa tra il numero degli iscritti e il numero degli utilizzatori proattivi dei propri account, con una crescente quota di popolazione internauta che preferisce assumere un atteggiamento passivo, da mero lettore, piuttosto che di partecipante e commentatore.

Sempre in tale ambito, Global Web Index ricorda come coloro che fanno maggiore uso dei social network si troverebbero nella fascia di età anagrafica compresa tra i 25 e i 34 anni, quando si sceglie di ridurre il numero dei canali, ma di mantenerli più attivi.

Commenti Facebook: