Skebby: Sms gratis, TG5 e TG1 lo ribadiscono

Skebby dopo aver partecipato al tavolo di lavoro presso il Ministero dello Sviluppo Economico indetto da Mr. Prezzi contro il caro SMS ribadisce la realtà degli sms a basso costo. Stasera TG5 e TG1 confermano la genialità dell’idea di Davide Marrone.

Skebby ha illustrato a Mr. Prezzi come sia possibile applicare tariffe più vantaggiose di quelle applicate attualmente in Italia, semplicemente sfruttando al meglio le tecnologie già esistenti. Non a caso Skebby permette di inviare SMS tra i propri utenti a prezzo zero, pagando un solo centesimo di connessione.

Logo_Skebby

L’sms a basso costo ha incuriosito il Garante per la sorveglianza dei prezzi, che ha convocato il ventiseienne insieme al business manager di Skebby,

“Non ho certo scoperto l’acqua calda – ha precisato Marrone – le grandi compagnie telefoniche sanno come si potrebbe risparmiare, pero’ evidentemente preferiscono continuare cosi'”.

La nostra idea era di illustrare la situazione e i paradossi bel confronto con l’Europa, non di fare la guerra ai colossi della comunicazione. Detto questo mi aspetto che il garante prenda provvedimenti per abbassare i costi degli sms”.

A nome di SosTariffe ringraziamo Skebby per la crescita nell’ambito TLC del nostro Staff grazie al lavoro in team con Davide e Luigi. Il lavoro ben fatto premia: questa è l’ennesima dimostrazione.

Alessandro Bruzzi

aver partecipato al tavolo di lavoro presso il Ministero dello Sviluppo Economico indetto da Mr. Prezzi contro il caro SMS ribadisce la realtà degli sms a basso costo. Stasera TG5 e TG1 confermano la genialità dell’idea di Davide Marrone.

Skebby ha illustrato a Mr. Prezzi come sia possibile applicare tariffe più vantaggiose di quelle applicate attualmente in Italia, semplicemente sfruttando al meglio le tecnologie già esistenti. Non a caso Skebby permette di inviare SMS tra i propri utenti a prezzo zero, pagando un solo centesimo di connessione.

Logo_Skebby

L’sms a basso costo ha incuriosito il Garante per la sorveglianza dei prezzi, che ha convocato il ventiseienne insieme al business manager di Skebby,

“Non ho certo scoperto l’acqua calda – ha precisato Marrone – le grandi compagnie telefoniche sanno come si potrebbe risparmiare, pero’ evidentemente preferiscono continuare cosi'”.

La nostra idea era di illustrare la situazione e i paradossi bel confronto con l’Europa, non di fare la guerra ai colossi della comunicazione. Detto questo mi aspetto che il garante prenda provvedimenti per abbassare i costi degli sms”.

A nome di SosTariffe ringraziamo Skebby per la crescita nell’ambito TLC del nostro Staff grazie al lavoro in team con Davide e Luigi. Il lavoro ben fatto premia: questa è l’ennesima dimostrazione.

Alessandro Bruzzi

Commenti Facebook: