Smartphone: Google “vende” più di Apple

Secondo quanto affermato dalle ultime statistiche di vendita formulate dalla International Data Corporation (Idc), le vendite di smartphone che sono dotati di sistema operativo Android (Google) hanno incrementato ulteriormente la propria quota di mercato globale alle spese dei principali concorrenti, la Apple.

Stando al report della Idc, infatti, la quota di mercato dei telefonini Android sarebbe salita al 79,3 per cento nel corso del secondo trimestre del 2013, contro il 69,1 per cento dello stesso periodo dell’anno precedente. Di contro, la quota degli iPhone è diminuita dal precedente 16,6 per cento all’attuale 13,2 per cento.

Piuttosto intuibile è l’individuazione delle motivazioni che sottostanno l’allargamento del gap: l’iPhone 5 è stato lanciato sul mercato internazionale circa un anno fa, e senza nessun dispositivo pronto all’arrivo sul mercato, la concorrenza si è fatta più agguerrita e in grado di erodere le fette commerciali che la casa di Cupertino aveva conquistato nei trimestri precedenti.

Sempre secondo le analisi della Idc, nel corso del secondo trimestre dell’anno le vendite di smartphone Android sarebbero state pari a 187 milioni di unità contro le 31,2 milioni di unità degli iPhone. Complessivamente, nel mondo sarebbero stati consegnati oltre 236 milioni di telefonini, in sviluppo del 51, per cento su base annua.

Le migliori tariffe con smartphone Android

Commenti Facebook: