Sky rinforza il suo ruolo nel cinema: accordo raggiunto con Sony

Sky firma il suo primo accordo nelle vesti di media company e inizia una collaborazione con Sony. L’obiettivo della piattaforma satellitare è di rinforzare il suo ruolo nel cinema. Questo consentirà agli abbonati della pay TV in Europa di guardare in anteprima tutti i film di successo prodotti dalla società giapponese a pochi mesi di distanza dal momento dell’uscita in sala.

Accordo Sky - Sony: tanti film disponibili per gli abbonati

Sky ha siglato un accordo di durata pluriennale con Sony Pictures Television con l’obiettivo di rafforzare il ruolo della TV di Murdoch nel cinema. La collaborazione riguarderà la distribuzione pan-europea di film per i servizi in abbonamento e pay-per-view nel Regno Unito, in Irlanda, in Germania, in Austria e in Italia. A essere coinvolte saranno tutte le nuove e future produzioni cinematografiche del colosso giapponese anche in Ultra HD, poi distribuite dalla piattaforma satellitare nei vari Paesi in cui la società opera.

Ami trascorrere il tuo tempo libero guardando pellicole di ogni genere? Abbonarsi a Sky può essere la scelta giusta. Per ricevere maggiori informazioni sulle tariffe puoi consultare il comparatore di SosTariffe.it:

Vai ai pacchetti Sky

Cosa cambia per gli appassionati di cinema

I titoli approderanno nei pacchetti tematici delle nazioni coinvolte, come Sky Movies, Sky Cinema e Sky Film. Gli utenti della TV di Murdoch avranno inoltre la possibilità di gustare queste pellicole anche in mobilità su PC, smartphone e tablet attraverso il servizio Sky Go.

La partnership sarà valida anche per chi sceglie di guardare i propri film preferiti in pay-per-view, ovvero pagando solamente per il contenuto scelto.

Questa collaborazione avrà ovviamente una rilevanza anche per gli utenti di Sky Online, il servizio disponibile per chi non può o non vuole sottoscrivere un abbonamento. Per maggiori informazioni sulla TV via Internet puoi premere il pulsante qui sotto:

Vai alle offerte Sky Online

I film in arrivo su Sky

L’accordo raggiunto tra le due aziende consentirà agli abbonati della piattaforma satellitare di poter vedere in anteprima tante pellicole prodotte dal colosso giapponese. Tra questi, ci saranno dei blockbuster già annunciati come “Ghostbusters”, “Angry Birds”, “Money Monster – L’altra faccia del denaro” e “Inferno”.

Inoltre, saranno compresi i grandi franchise del gruppo, come “Spiderman”, “Captain Phillips – Attacco in mare aperto”, “Hotel Transylvania 2”, “La Quinta Onda” e “Piccoli Brividi”.

Questa nuova collaborazione avrà anche l’obiettivo di ampliare il catalogo dei film on demand. Attraverso questa modalità di fruizione saranno disponibili classici entrati di diritto nella storia del cinema come “Lawrence d’Arabia”, “Philadelphia”, “Incontri ravvicinati del terzo tipo”, “Men in Black” e “Karate Kid”.

L’accordo raggiunto da Sky con Sony rappresenta quindi un’importante novità per i clienti della pay TV. Le due aziende, infatti, collaboravano già da tempo, ma finora le intese erano gestite singolarmente nei vari Paesi.

Commenti Facebook: